Puşcaş: “Mi sento pronto per l’Inter. Benevento? Aspetto” George Puşcaş ha segnato nella serata di martedì a Perugia il gol che, di fatto, ha portato il Benevento nella finale dei play-off di Serie B contro il Carpi. L’attaccante rumeno, di proprietà dell’Inter e in prestito in Campania, ha parlato alla TV del suo paese Dolce Sport del momento della sua carriera e si auspica di poter rientrare in nerazzurro. MATURAZIONE COMPLETATA – «Mi tengo sempre in contatto con la dirigenza dell’Inter, sono

Puşcaş: “Mi sento pronto per l’Inter. Benevento? Aspetto” George Puşcaş ha segnato nella serata di martedì a Perugia il gol che, di fatto, ha portato il Benevento nella finale dei play-off di Serie B contro il Carpi. L’attaccante rumeno, di proprietà dell’Inter e in prestito in Campania, ha parlato alla TV del suo paese Dolce Sport del momento della sua carriera e si auspica di poter rientrare in nerazzurro. MATURAZIONE COMPLETATA – «Mi tengo sempre in contatto con la dirigenza dell’Inter, sono contento che si interessino a me. Ho un contratto con l’Inter fino al 2020, non so se riuscirò a rimanere al Benevento, bisogna aspettare la fine del campionato. Mi sento pronto per tornare all’Inter, ma per farlo devo essere in buona salute. Non ho mai pensato a un trasferimento in Romania, sto bene qui in Italia». Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter , via Inter-News http://ift.tt/2rqLmqR from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2rlTcA0
via IFTTT

Puşcaş: “Mi sento pronto per l’Inter. Benevento? Aspetto”

Puşcaş Perugia-Benevento

George Puşcaş ha segnato nella serata di martedì a Perugia il gol che, di fatto, ha portato il Benevento nella finale dei play-off di Serie B contro il Carpi. L’attaccante rumeno, di proprietà dell’Inter e in prestito in Campania, ha parlato alla TV del suo paese Dolce Sport del momento della sua carriera e si auspica di poter rientrare in nerazzurro.

MATURAZIONE COMPLETATA«Mi tengo sempre in contatto con la dirigenza dell’Inter, sono contento che si interessino a me. Ho un contratto con l’Inter fino al 2020, non so se riuscirò a rimanere al Benevento, bisogna aspettare la fine del campionato. Mi sento pronto per tornare all’Inter, ma per farlo devo essere in buona salute. Non ho mai pensato a un trasferimento in Romania, sto bene qui in Italia».

Facebooktwittergoogle_plusmail

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2rqLmqR
via IFTTT http://ift.tt/2rCcgx4 visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY

EDICOLA CDS – Raiola: “Donnarumma non è uno schiavo” Continua a tenere banco in casa Milan il futuro di Gigio Donnarumma. Il Corriere dello Sport in edicola domattina riporta alcune frasi in esclusiva di Mino Raiola, procuratore del portiere rossonero: “Gigio non è uno schiavo”. The post EDICOLA CDS – Raiola: “Donnarumma non è uno schiavo” appeared first on FC Inter 1908. via FC Inter 1908 http://ift.tt/2rcID44

EDICOLA CDS – Raiola: “Donnarumma non è uno schiavo” Continua a tenere banco in casa Milan il futuro di Gigio Donnarumma. Il Corriere dello Sport in edicola domattina riporta alcune frasi in esclusiva di Mino Raiola, procuratore del portiere rossonero: “Gigio non è uno schiavo”. The post EDICOLA CDS – Raiola: “Donnarumma non è uno schiavo” appeared first on FC Inter 1908. via FC Inter 1908 http://ift.tt/2rcID44 from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2rqlk74
via IFTTT

EDICOLA TS – Mercato, il Milan domina il primo derby 4-0. L’Inter deve aspettare luglio fncvideo id=917901 In attesa di scatenare la sua potenza in entrata, Suning deve aspettare di rientrare entro giugno nei paletti del Fair Play Finanziario cedendo un big (Perisic?). Intanto, il nuovo Milan cinese si è mosso eccome, approfittando anche delle mani legate dell’Inter. I rossoneri, infatti, hanno già piazzato i colpi Kessié e Musacchio, hanno le mani su Biglia e attendono il colpo Morata in atta

EDICOLA TS – Mercato, il Milan domina il primo derby 4-0. L’Inter deve aspettare luglio [fncvideo id=917901] In attesa di scatenare la sua potenza in entrata, Suning deve aspettare di rientrare entro giugno nei paletti del Fair Play Finanziario cedendo un big (Perisic?). Intanto, il nuovo Milan cinese si è mosso eccome, approfittando anche delle mani legate dell’Inter. I rossoneri, infatti, hanno già piazzato i colpi Kessié e Musacchio, hanno le mani su Biglia e attendono il colpo Morata in attacco. Tuttosport scrive: “Mercato sprint, il il Milan domina il primo derby 4-0. Quattro a zero. L’Inter deve aspettare luglio”. (Fonte: Tuttosport) The post EDICOLA TS – Mercato, il Milan domina il primo derby 4-0. L’Inter deve aspettare luglio appeared first on FC Inter 1908. via FC Inter 1908 http://ift.tt/2rcDCbv from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2sor8eK
via IFTTT

Niente ritorno per Oriali, rifiutata l’offerta dell’Inter. Resterà in Nazionale

L’ex dirigente nerazzurro non rientra, il suo futuro sarà azzurro Non si concretizzerà il sogno, dei tifosi dell’Inter, di vedere nuovamente Lele Oriali nella dirigenza nerazzurra, a partire dal prossimo anno. Il team manager della Nazionale, infatti, pare stia per declinare la proposta di Suning. Questo secondo Raisport. Dopo settimane di conferme e smentite. Di accelerate e frenate sembra arrivato il definitivo no da parte dell’ex direttore sportivo interista, non che giocatore. E’ probabile che, inizialmente, il suo rientro alla Pinetina fosse legato all’arrivo di Conte sulla panchina dell’Inter. Con il sorpasso di Spalletti, in tal senso, il tutto si è raffreddato. In tutto ciò è probabile che anche l’arrivo di Sabatini abbia fatto il suo. Il neo coordinatore sportivo di Suning non ha portato avanti la cosa che era prettamente un qualcosa di riconducibile ad Ausilio. Oriali quindi resterà in Nazionale, al fianco di Ventura. Proseguirà nell’ottimo lavoro già svolto sin qui in azzurro. Per l’In ter è forse un occasione ghiotta persa. L’articolo Niente ritorno per Oriali, rifiutata l’offerta dell’Inter. Resterà in Nazionale sembra essere il primo su Mondo Inter. Enzo Margiotta
from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2qCiyIT
via IFTTT

Dalbert vuole l’Inter, ma Nizza non fa sconti: tempo stringe – SI Il terzino sinistro che l’Inter vuole regalarsi sembrerebbe essere Dalbert, ma la trattativa ancora non è chiusa: Gianluigi Longari – giornalista di “Sportitalia” – durante “Calcio € Mercato” sull’emittente stessa fa il punto della situazione DISTANZA TRA LE PARTI – L’Inter ha da tempo un accordo totale con Dalbert, che ha rifiutato tutte le altre proposte: vuole velocizzare la trattativa, ma il Nizza non scende dai 13 milioni di

Dalbert vuole l’Inter, ma Nizza non fa sconti: tempo stringe – SI Il terzino sinistro che l’Inter vuole regalarsi sembrerebbe essere Dalbert, ma la trattativa ancora non è chiusa: Gianluigi Longari – giornalista di “Sportitalia” – durante “Calcio € Mercato” sull’emittente stessa fa il punto della situazione DISTANZA TRA LE PARTI – L’Inter ha da tempo un accordo totale con Dalbert, che ha rifiutato tutte le altre proposte: vuole velocizzare la trattativa, ma il Nizza non scende dai 13 milioni di euro fissati, mentre l’Inter non va oltre gli 8 milioni già offerti. Serve un segnale concreto con una nuova proposta perché Dalbert non può aspettare in eterno il passo in avanti dell’Inter: la distanza al momento è pari a 5 milioni. Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter , via Inter-News http://ift.tt/2rczUPb from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2rq6mht
via IFTTT

Petagna: “L’Inter? Vedremo al termine degli Europei Under-21″ Andrea Petagna ha segnato uno degli otto gol con cui l’Italia ha battuto San Marino nell’amichevole giocata stasera al Castellani di Empoli. L’attaccante dell’Atalanta, intervistato da “TMW Radio” in zona mista, non ha chiuso a un trasferimento all’Inter, specificando però che ogni discorso dovrà essere fatto dopo gli Europei Under-21. MERCATO A LUGLIO – «Il mio futuro? Non so cosa accadrà in estate, vedremo. L’Inter? A questa domand

Petagna: “L’Inter? Vedremo al termine degli Europei Under-21″ Andrea Petagna ha segnato uno degli otto gol con cui l’Italia ha battuto San Marino nell’amichevole giocata stasera al Castellani di Empoli. L’attaccante dell’Atalanta, intervistato da “TMW Radio” in zona mista, non ha chiuso a un trasferimento all’Inter, specificando però che ogni discorso dovrà essere fatto dopo gli Europei Under-21. MERCATO A LUGLIO – «Il mio futuro? Non so cosa accadrà in estate, vedremo. L’Inter? A questa domanda dovrebbe rispondere il club e il mio agente (Giuseppe Riso, lo stesso di Roberto Gagliardini, ndr), vedremo al termine dell’Europeo Under-21». Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter , via Inter-News http://ift.tt/2rcrTJT from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2soAyH0
via IFTTT

Il Real Madrid all’assalto di Hazard: pronta un’offerta di 115 milioni di euro fncvideo id=873995 Un’offerta che farebbe vacillare chiunque, anche un club ricco e ambizioso come il Chelsea. Il Real Madrid all’assalto di Eden Hazard: stando a quanto riportato dal Sun, infatti, le Merengues sarebbe pronte a presentare ai Blues un’offerta sensazionale di 100 milioni di sterline, circa 115 milioni di euro. Una cifra che farebbe battere eventualmente tutti i record di spesa, precedentemente stabili

Il Real Madrid all’assalto di Hazard: pronta un’offerta di 115 milioni di euro [fncvideo id=873995] Un’offerta che farebbe vacillare chiunque, anche un club ricco e ambizioso come il Chelsea. Il Real Madrid all’assalto di Eden Hazard: stando a quanto riportato dal Sun, infatti, le Merengues sarebbe pronte a presentare ai Blues un’offerta sensazionale di 100 milioni di sterline, circa 115 milioni di euro. Una cifra che farebbe battere eventualmente tutti i record di spesa, precedentemente stabiliti dal trasferimento di Paul Pogba dal Manchester United alla Juventus la scorsa estate. Come la prenderebbe Antonio Conte? (Fonte: Sun) The post Il Real Madrid all’assalto di Hazard: pronta un’offerta di 115 milioni di euro appeared first on FC Inter 1908. via FC Inter 1908 http://ift.tt/2rqDmpO from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2rqCWjr
via IFTTT

Marani: “Spalletti must be supported, Oriali would help him”

Matteo Marani

Sky journalist Matteo Marani spoke on Luciano Spalletti’s apparently imminent arrival at Inter: “The pressure at Inter is amplified in every way. There are high expectations from the public and the team is exposed. Spalletti has to be very good but the owners must support him by giving clarity about who decides what is done.”

Marani then explained one person who could help: “The presence of Gabriele Oriali in this way would be very important, remember the his role in Inter’s treble balance. Inter now has to help the coach and he may be ideal to help him and let him know the environment, giving him a sort of Inter handbook. Walter Sabatini can help him too. Both can help to create a good Inter.”

Source: FCInterNews.it

Marani: “Spalletti must be supported, Oriali would help him”

from Sempreinter http://ift.tt/2sfmuR1
via IFTTT visita: http://ift.tt/1VotyWY

From Portugal – Joao Mario had his worst season to date

joao mario

Record have looked at Joao Mario’s season. The Portuguese outlet detail how after one of his best seasons in a Sporting shirt, he had his worst season last year as he found playtime irregular amidst the chaos that went on behind closed doors at Inter. The midfielder is back with the national team ahead of the Confederations Cup, where he is a reigning European Champion and also a cornerstone of the side.

Source: FCInterNews.it

From Portugal – Joao Mario had his worst season to date

from Sempreinter http://ift.tt/2rG1UfH
via IFTTT visita: http://ift.tt/1VotyWY