L’ag. di Conti attacca Raiola: “lui poco professionale. Parla di Andrea perchè…”

L’ag. di Conti risponde a Raiola L’ag. di Conti Mario Giuffredi ha voluto rispondere alle parole di Raiola che nel corso dell’intervista show sul caso Donnarumma ha voluto inserire anche una dichiarazione sul giocatore orobico, che vorrebbe a tutti i costi vestire rossonero al punto che avrebbe minacciato l’Atalanta di non presentarsi agli allenamenti. Il sito di Alfredo Pedullà ha riportato quanto affermato dal procuratore: “Raiola sostiene di essere un professionista? I professionisti non guardano e non parlano delle situazioni degli altri. Per giunta non essendo a conoscenza della situazione nel dettaglio. Io, nella mia breve vita professionale, non mi sono mai permesso di parlare o di giudicare situazioni altrui”. Raiola poco professionale Il procuratore continua parlando di Raiola: “ ritengo che le esternazioni fatte non siano corrette e anche poco professionali, irrispettose nei confronti dei procuratori di un altro calciatore. Sono amareggiato dal fatto che un grande procuratore come lui, originario della mia terra, non sappia come ci si comporta”. Giuffredi vede un Raiola arrancare di fronte alla gestione del portiere del Milan, suo assistito: “Si capisce che lui è in chiara difficoltà all’interno per il caso Donnarumma e preferisce tirare in ballo fatti non di sua competenza. Io da un procuratore come Raiola sono disponibile ad accettare cento consigli in merito alla sua professione, ma mi permetto di dargliene uno. Pensi alle sue cose e non a quelle che riguardano me e i miei assistiti”. L’articolo L’ag. di Conti attacca Raiola: “lui un professionista? gli dò un consiglio…” sembra essere il primo su Mondo Inter. Andrea Cacia
from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2sKFCcV
via IFTTT