Menga: “Vecino prima sera all’Inter, ha cenato con Bonucci”

Giammarco Menga

Il giornalista Mediaset Giammarco Menga è intervenuto in collegamento dal centro di Milano durante la puntata di stasera di “YouPremium Mercato” su Premium Sport, aggiornando su quanto fatto da Matías Vecino nel suo primo giorno da giocatore dell’Inter. C’è anche una curiosità legata a Leonardo Bonucci, col quale sarà avversario nel derby dell’ottava giornata di Serie A.

CENA COL NEMICO«La prima sera all’Inter di Matías Vecino? Sarà ufficiale domani, è arrivato in Stazione Centrale prima delle ore 20. È uscito da un gate riservato ed è andato in hotel assieme al suo agente, Alessandro Lucci. Domani mattina le visite mediche prima della firma, contratto quadriennale per Vecino che prenderà la maglia numero 6, che era di João Mário l’anno scorso che prenderà la numero 10. Ha cenato con Leonardo Bonucci, condividono l’agente, è andato a letto molto presto perché domani mattina dovrà svolgere le visite mediche».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2hhXdnQ
via IFTTT http://ift.tt/2sfDlBQ visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY

Mutti: “Spalletti farà la differenza, anche se l’Inter farà acquisti”

mutti

Bortolo Mutti – ex allenatore del Livorno, cresciuto calcisticamente nell’Inter -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, conferma le impressioni positive sulla prossima stagione nerazzurra avendo fiducia nel collega Spalletti

FATTORE SPALLETTI – Per Bortolo Mutti il grande colpo nerazzurro è già arrivato, in panchina: «La differenza la farà Luciano Spalletti, l’Inter è già una buona squadra, pronta per affrontare il campionato. L’anno scorso è partita con un allenatore che non conosceva il campionato, Frank de Boer era in netta difficoltà con l’ambiente e i metodi, ci è voluto tempo per uscire dal vortice in cui è entrato, poi è arrivato Stefano Pioli che ha fatto subito bene e poi c’è stato un crollo incomprensibile. Spalletti in questo inizio ha già mostrato molto: è capace di gestire le importanti risorse a disposizione, sicuramente l’Inter farà qualcosa sul mercato, ma Spalletti farà sicuramente la differenza quest’anno».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2hiflhn
via IFTTT http://ift.tt/1LwHABs visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY

Rassegna Stampa – Steven Zhang: “Vogliamo solo chi ama la maglia”

Rassegna Stampa di Martedì 1 Agosto 2017 Come ogni giorno Mondo-Inter vi propone la rassegna stampa con i titoli dei maggiori quotidiani sportivi italiani. CORRIERE DELLO SPORT: Parla Steven Zhang: “Vogliamo gente che ami la maglia. Il mercato non è finito e Spalletti è un leader” TUTTOSPORT: – GAZZETTA DELLO SPORT: – L’articolo Rassegna Stampa – Steven Zhang: “Vogliamo solo chi ama la maglia” sembra essere il primo su Mondo Inter. costantonio11
from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2vgVd4o
via IFTTT

Gremio Vice President Roman: “Luan-Samp not closed yet”

luan

Gremio’s Vice President Odorico Roman spoke to globoesporte on Luan, a player who has been linked with Inter recently as well as Sampdoria: “The deal [for Luan to join Sampdoria] is not closed yet. The Italian club’s initial proposal did not interest us, but we are now talking about him.” The Brazilian forward is understood to be really close to a move to the Marassi.

Source: FCInterNews.it

Gremio Vice President Roman: “Luan-Samp not closed yet”

from Sempreinter http://ift.tt/2tXZlXH
via IFTTT visita: http://ift.tt/1VotyWY

Inter pronta a pagare la clausola di Martínez, ma non è la sola

Iñigo Martinez

Il sito del quotidiano spagnolo AS dà l’Inter su Iñigo Martínez, difensore della Real Sociedad che ha una clausola da trentadue milioni. I nerazzurri potrebbero pagarla, come sta avvenendo con la Fiorentina per Matías Vecino, ma ci sarebbe una concorrente (ancora sconosciuta) dalla Premier League.

INSIDIA INGLESE – “Iñigo Martínez ha una buona offerta su cui sta riflettendo. Si è parlato tanto dell’Inter, però sembra che anche in Inghilterra ci sia un grande club che ha fatto una proposta interessante ed è disposto, come la formazione italiana, a pagare la sua clausola di rescissione”.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2wfjZzp
via IFTTT http://ift.tt/2sL4ttx visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY

Biasin: “Inter, Martial bene e Perišić meglio. Jovetić inaffidabile”

Fabrizio Biasin

Fabrizio Biasin è stato ospite della puntata di stasera di “YouPremium Mercato” su Premium Sport e ha elogiato Ivan Perišić per quanto fatto nella recente International Champions Cup. Il torneo disputato dall’Inter in Asia non dovrebbe comunque servire per rivitalizzare Stevan Jovetić, soprattutto per motivi caratteriali.

TOURNÉE PROFICUA«Anthony Martial è sicuramente un giocatore che piace tantissimo, soprattutto all’Inter, però secondo me meglio di Martial ha fatto Ivan Perišić, ha fatto benissimo nonostante le voci di mercato. Proprio per questo motivo l’Inter pretenderebbe di metterlo sul piatto della trattativa ma a Manchester non ci sentono, non vogliono lasciare un giocatore del genere. I due nuovi arrivati Milan Škriniar e Borja Valero non hanno sbagliato nessuna delle quattro partite giocate, io credo che sia il miglior segnale per quelli che dicono che l’Inter non stia facendo mercato. In realtà il mercato si sta facendo per Luciano Spalletti, anche Matías Vecino è un giocatore chiesto esplicitamente da Spalletti, poi se uno ragiona solo sui top player che guadagnano dai dieci milioni in su sarà sempre insoddisfatto. João Mário? Se ne parla in ottica PSG ma dubito che possano spendere ancora altri quarantacinque milioni. Stevan Jovetić? Diciamo che diventa inaffidabile quando cominciano a cadere le foglie, ragiona poco su se stesso e poco sul gruppo, l’Inter lo conosce e non è scontato che rimanga. Spalletti è stato chiarissimo, gli ha già detto che pensa troppo a se stesso e a voler giocare, in questo momento c’è bisogno di costruire un gruppo».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2wflY6A
via IFTTT http://ift.tt/2kN7mZX visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY