Keita-Inter, nuovi contatti con Sabatini: Bernardeschi “complice”

Keita

La conferenza stampa di Sabatini ha fatto tornare in auge il nome di Keita per l’Inter, che lavora per regalare a Spalletti un esterno offensivo dal gol facile. Il classe ’95 della Lazio è tra i primi nomi sul taccuino nerazzurro, come confermato anche da Alfredo Pedullà sul proprio sito

PERISIC VIA, INTER CERCA ALI – In caso di cessione di Ivan Perisic al Manchester United, l’Inter dovrà fare un doppio investimento in avanti: tra i nomi più battuti, la novità Anthony Martial si unisce al datato Domenico Berardi del Sassuolo, ma la prima scelta potrebbe essere un’altra. Il nome da seguire ora per le fasce offensive è Keita Baldé della Lazio: si segnalano nuovi contatti tra l’agente Antonio Calenda e l’amico Walter Sabatini, che possono approfondire il discorso già nei prossimi giorni. La missione è regalare a Luciano Spalletti un’ala capace di andare in doppia cifra.

LA STRADA CHE PORTA A KEITA – Keita, che ha rifiutato l’ennesima proposta di rinnovo da parte della Lazio, piace moltissimo a Sabatini, sebbene persista la sua volontà di andare alla Juventus, sicuramente pronta a stappare il classe ’95 senegalese a parametro zero tra una stagione (il suo contratto attuale scade il 30 giugno 2018). Al momento, però, la Juventus è al lavoro con la Fiorentina per la definizione della trattativa per Federico Bernardeschi, seguito a lungo anche dall’Inter, pertanto la società nerazzurra può tornare in corsa per Keita, che in un certo senso rappresenta l’alter ego del numero 10 viola.

Facebooktwittergoogle_plusmail

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2vpaZag
via IFTTT http://ift.tt/2dAOEjp visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY