Libero: il confronto tra il mercato delke due milanesi non ha senso….

Inter e Milan: un derby che si estende pure ai mesi del calciomercato. Il malcontento tra i tifosi dell’Inter continua a crescere, soprattutto dopo gli ultimi due acquisti del Milan: Bonucci e Biglia , con anche Kalinic che potrebbe diventare rossonero tra pochi giorni. Ma, secondo quanto scrive Libero, il confronto con il mercato dei rossoneri non ha senso: “Confrontare il mercato dell’Inter con quello del Milan non ha senso essenzialmente per tre motivi. Eccoli in sintesi: La sessione di mercato è ancora lunga 1) La sessione in corso termina tra un mese e mezzo. Tirare le somme a metà dei giochi è come stabilire chi ha vinto la partita fermandosi sul risultato del primo tempo. I vincoli dell’ UEFA condizionano il mercato nerazzurro 2) L’Inter a differenza del Milan è già sotto il controllo dell’Uefa visto l’accordo che impone il pareggio di bilancio anche a giugno 2018. Quindi non è che Zhang è tirchio, piuttosto è obbligato a ponderare gli investimenti. Necessità di mercato diverse 3) Le necessità di mercato di Inter e Milan erano diverse fin dall’inizio secondo quanto stabilito dalle rispettive dirigenze. Quella nerazzurra ha optato per un’integrazione della rosa stessa con pochi acquisti, ma mirati. Quella rossonera ha invece individuato l’esigenza di una rivoluzione profonda e immediata. In ogni caso, il mercato non stabilisce vincitori e vinti del derby, quindi cominciare a fare pronostici in agosto è lecito, ma è bar sport. E significa con ogni probabilità iniziare a sbagliare molto prima del dovuto“ Alla fine sarà ,come sempre , il campo a dire chi ha lavorato meglio d’estate. Roberto Berzsenyi L’articolo Libero: il confronto tra il mercato delke due milanesi non ha senso….” sembra essere il primo su Mondo Inter. Roberto Berzsenyi
from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2vqp2MX
via IFTTT