Copertina – Spalletti: “Le cose vanno fatte gradualmente, io dico chi mi piace e…”

Spalletti intearvistato dopo il Summit Luciano Spalletti, intercettato a margine del summit con i direttori, risponde gentilmente ad alcune domande poste dai giornalisti. Buonasera mister, è preoccupato per il mercatom a rilento? “Ci sono delle situazioni che il mercato poi obbliga a far passare dei giorni. Si fanno le cose gradualmente a quello che succede nel mercato. Non è mica detto che perché gli altri comprano poi bisogna andare la mattina a fare una rincorsa all’apertura della bottega per prendere quello che esposto al momento. Si aspetta il giorno dopo e ci si ha anche una pesca migliore”. Lei spera di lavorare con giocatori nuovi il prima possibile per lavorare meglio “Noi abbiamo già dei giocatori di ottima qualità. E’ chiaro che cercheremo anche di migliorare, visto quello che è stato poi il risultato del campionato scorso. Però si fanno le cose avendo degli obblighi e delle esigenze. I direttori sanno benissimo operare in base a quelle che sono le tempistiche e quello che succede giornalmente”. Keita le piace? “Queste son cose che deve domandare ai direttori, io faccio l’allenatore e loro i direttori…se a me piace un giocatore o no, io lo dico ai direttori e loro vedono se ci sono le possibilità di andare poi a portare in fondo la trattativa”. Stesso discorso per Vecino? “Ciao, buona serata”. L’articolo Copertina – Spalletti: “Le cose vanno fatte gradualmente, io dico chi mi piace e…” sembra essere il primo su Mondo Inter. piemme979
from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2uCbWzI
via IFTTT