Conte non ci sta:

Il manager del Chelsea, Antonio Conte, sbotta in conferenza stampa e chiede ai giornalisti di scrivere la verità sulle sue dichiarazioni, in cui asseriva di voler tornare in Italia in futuro Nella conferenza di presentazione della sfida del Chelsea di Antonio Conte, con il Crystal Palace il manager pugliese con toni determinati, fa presente ai giornalisti in sala che le sue dichiarazioni di due settimane prima erano stato male interpretate. Il tecnico dei Blues, ci ha tenuto a precisare che un giorno vorrebbe tornare a lavorare in Italia, ma non ora, anzi lui e la sua famiglia si trovano bene a Londra e al Chelsea. Le parole di Antonio Conte “La mia famiglia è qui con me, non in Italia, e mia figlia frequenta la scuola qui. E’ importante scrivere la verità. Un paio di settimane fa ho concesso un’intervista ma la traduzione è stata sbagliata. Tutto quello che ho detto è che un giorno mi piacerebbe tornare in Italia“. “Ma ho ancora due anni di contratto col Chelsea e sono felice di lavorare con questo club e con i miei giocatori. Ogni allenatore, quando comincia a lavorare con un club, spera di rimanere a lungo e costruire qualcosa di importante sebbene, come ho sempre detto, il nostro è un lavoro difficile e strano“. L’articolo Conte non ci sta: “Scrivete la verità, la mia famiglia è felice qui. Italia?…” sembra essere il primo su Mondo Inter. Luigi Sirianni
from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2iaPmJv
via IFTTT