Napoli “retrocesso” in Europa League: notizia anche per l’Inter

Sarri

La Champions League va in letargo, in attesa di riprendere per gli ottavi di finale in programma a febbraio. Tra le italiane, la delusione è il Napoli, eliminata e costretta a continuare il proprio percorso europeo in Europa League. E l’Inter osserva, interessata

IMPEGNI INFRASETTIMANALI – I gironi di Champions League hanno sentenziato: ieri Juventus e Roma si sono qualificate ufficialmente agli ottavi di finale, oggi il Napoli è stato eliminato, “retrocedendo” in Europa League. Questa situazione stravolge parzialmente la situazione della Serie A, che ovviamente interessa anche all’Inter per i primi quattro posti: da febbraio il Napoli seguirà lo stesso calendario della Lazio – oltre a Milan e Atalanta -, giocando di giovedì, mentre Juventus e Roma continueranno ad avere gli impegni martedì e mercoledì. Una differenza da poco, ma che per Maurizio Sarri rischia di diventare più di un problema: il Napoli ora ha il dovere di provare a vincere a tutti i costi l’Europa League – competizione paradossalmente più logorante della Champions -, ciò potrebbe causare un rallentamento in campionato nel rush finale. L’Inter, invece, continuerà a “godere” del riposo infrasettimanale fino a fine stagione.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter
Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2zXmo3X
via IFTTT http://ift.tt/2q20uYx visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY