Beccalossi.

Le parole di Beccalossi L’ex centravanti nerazzurro, Evaristo Beccalossi, ha concesso un’intervista al Corriere dello Sport. Sulla sfida con la Juve dice: “L’Inter ti rimane addosso per tutta la vita. L’Inter è fascino, genio e sregolatezza. Con l’Inter non puoi mai stare tranquillo, ti sorprende sempre. Che dire? Sono fortunato ad essere così amato. E le sfida con la Juventus era l’appuntamento che tutti aspettavamo. Mi gasavo a giocarle, quelle partite. Per un giocatore è il massimo. Guarda che anche all’epoca la Juventus vinceva scudetti in serie. Negli anni ’80 la Juve era la squadra da battere, proprio come oggi”. Sul presente, invece: “Oggi quest’Inter è una creatura di Spalletti. E’ lui il vero fenomeno. La stella? il fuoriclasse assoluto è Icardi, ma dietro c’è una squadra tosta. Cosa farei con uno come Maurito al mio fianco? Gli direi: amico, mi accendo una sigaretta e tu dimmi cosa devo fare. Giocare con uno così è semplice. Vive per il gol. Ed è un fior di professionista. Ha lasciato il gossip fuori dal campo, non è facile per uno così esposto.” L’articolo Beccalossi. “Vi dico la mia sulla sfida contro la Juve. Icardi…” sembra essere il primo su Mondo Inter. Simone Aresi
from Inter Club C’è solo l’Inter Pavia http://ift.tt/2iCrNGn
via IFTTT