Pistone: “Inter, vi spiego il calo. Ma per il terzo posto ci sarà”

Pistone

Intervistato sulle frequenze di “TMW Radio” nel corso della trasmissione “Tribuna Stampa”, Alessandro Pistone, ex difensore dell’Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni parlando del momento difficile e del mercato dei nerazzurri

“FATTORE MENTALE E POCA CONCORRENZA” – Lisandro Lopez è un rinforzo giusto? «Spalletti sta facendo lavoro eccellente, almeno fino a tre partite fa. Sicuramente parla e discute con la società anche di mercato, saprà lui come cambiare la situazione. Certo che chi arriva a gennaio ha più difficoltà di ambientamento. Sarà a lui di provare a essere l’uomo giusto al posto giusto». Come ti spieghi il calo dell’Inter? «Per me è più fattore mentale. Quando si è all’Inter e si hanno grandi aspettative, quando c’è anche poca concorrenza, capita ai giocatori di avere un approccio altalenante». Fortuna? «Troppo cattivo chi lo dice, ho visto parecchie partite dell’Inter. Nella prima parte può darsi, poi ho visto una squadra che ha meritato i risultati». Come finirà il campionato? «Io dico Juventus ancora un gradino superiore alle altre, soprattutto a livello di rosa. Il Napoli ha giocato meglio finora, poi Roma, Lazio e Inter le vedo lottare per il terzo posto».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter
Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2Fu7YLL
via IFTTT http://ift.tt/2fSFG1j visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY

Annunci