Samaden: “Colidio gran potenziale! Prima squadra? Emmers…”

Samaden

Il direttore del Settore Giovanile dell’Inter Roberto Samaden ha parlato del trionfo della Primavera di Stefano Vecchi in finale di Supercoppa Primavera TIM ai microfoni di Sky Sport: di seguito le sue dichiarazioni, riportate dal sito ufficiale del club nerazzurro

POTENZIALE – «È stata una grande soddisfazione, vincere al Meazza davanti ad un grande pubblico. È una bella abitudine per il nostro Settore Giovanile quella di vincere titoli e abbiamo iniziato l’anno bene. Colidio? Hanno visto tutti cosa ha fatto in questo breve periodo. Ha un potenziale enorme, arriva da un calcio diverso ma ha grande qualità, il paragone con alcuni argentini è facile da fare. È giovanissimo, è un attaccante che fa gol ma sa anche giocare per la squadra».

FUTURO GIOVANE – «Ripartire dai giovani penso sia una delle chiavi più importanti per il calcio italiano. In Italia la situazione non è cosi disastrosa, le seconde squadre potrebbero essere una soluzione. È anche importante lo sport nelle scuole, fare più sport ai ragazzi. Come in Germania, alle elementari inserito un programma sportivo. Abbiamo una struttura importante e ben organizzata, affinché i ragazzi arrivino tra i grandi e in prima squadra. Il passaggio viene deciso con il mister e la direzione tecnica: c’è partecipazione e attenzione nei confronti dei nostri giovani. Chi già pronto per la prima squadra? Alcuni sono già in prima squadra, come Vanheusden e Pinamonti. Emmers può raggiungere il calcio vero».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter
Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2D947Fu
via IFTTT http://ift.tt/1VtVx6F visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY

Annunci