Julio Cesar:”Ramires un animale, leader che corre ovunque”

Julio Cesar

La “Gazzetta dello Sport” ha intervistato Julio Cesar, portiere dell’Inter del triplete. Il brasiliano ha commentato l’interesse del club per Ramires, suo ex compagno nella nazionale brasiliana.

FATTI, NON PAROLE – «Più del giocatore che della persona. Ramires è un po’ il mio contrario: ragazzo timido, molto introverso, che ama par­lare poco. Ma alla fine ho capi­to che è la sua forza: molti fatti e poche parole, nel calcio spes­so va benissimo».

QUANTA CORSA – «Ramires come giocatore è un animale, in senso buono. E’ un po’ che non lo vedo gioca­re, ma il centrocampista che ri­cordo io ce l’avevi sempre ad­dosso e lo trovavi ovunque, perché non si stancava mai. Nella nostra nazionale era quello che correva di più, al­ meno 11­-12 chilometri a parti­ta: magari adesso ne farà qual­cuno in meno, ma l’esperienza lo fa sicuramente correre me­glio. Anzi, anche meglio».

LEADER – «Ramires è “nato” nel Cruzei­ro, che in Brasile non è un club qualunque, e poi ha giocato nel Benfica e nel Chelsea, oltre che un sacco di partite nella Se­leçao: una carriera così ti rega­la carisma, ti fa diventare lea­der. E ai leader non serve parla­re tanto: se hai bisogno che ti diano cento ti danno centodie­ci, loro parlano così».

IN CINA TROPPO PRESTO – «Magari Ramires è andato troppo presto in Cina, sì, ma lo diciamo ades­so, a posteriori: come fai a giu­dicare da fuori scelte così? Conta il momento in cui si decide, e nessuno può sa­pere cosa ci fosse nella testa, o nel­la vita, di Rami­res nel momento in cui i cinesi si sono fatti vivi. Ma se adesso torna in Europa, di sicuro è per­ché ha ancora qualcosa da dare: qualcosa che può aiutare l’Inter».

RUOLO – «In che ruolo Ramires può essere utile? Questo lo sa Spalletti. Io so che Ramires mi ha sempre im­pressionato per una cosa: usa i polmoni con la stessa facilità in fase difensiva e fase offensiva. Dunque può stare sia davanti alla difesa che più avanti».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter
Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://ift.tt/2mrf4b3
via IFTTT http://ift.tt/1KIdrKi visita la nostra pagina fb: http://ift.tt/1VotyWY