De Grandis: “Difesa a tre Inter era pura, non tre e mezzo. Škriniar…”

Stefano De Grandis

Stefano De Grandis è intervenuto durante “Sky Calcio Club” e ha commentato la scelta di Luciano Spalletti di giocare con la difesa a tre nello 0-0 fra Atalanta e Inter: questa la sua analisi tattica della retroguardia inedita almeno dall’inizio.

NUOVO ASSETTO«La difesa dell’Inter? Praticamente con João Miranda centrale, che ha fatto un’ottima partita, la difesa era a tre con Milan Škriniar centro-destra e i quattro con Davide Santon e João Cancelo che correvano sulle fasce. Škriniar era dalla parte del Papu e all’inizio l’ha sofferto un po’. Ovviamente queste difficoltà hanno fatto sì che poi la difesa a tre cambiasse con Škriniar che fa il terzo di sinistra e non più il terzo di destra, in modo di non doversela vedere con un piccoletto come Alejandro Gómez, però sicuramente era un tre puro e non un tre e mezzo come le altre volte».

Facebooktwittergoogle_plusmail

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie Inter
Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2EQiZFP
via IFTTT https://ift.tt/2yTpycb visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Annunci