Icardi come Del Piero, in crisi dopo esser stato re dei bomber – CdS

Icardi

Mauro Icardi dopo essere stato capocannoniere è in astinenza da gol in campionato. Il “Corriere dello Sport” sottolinea che la sua situazione è quasi uguale a quella di Del Piero nel 2008.

DEPRESSIONE POST TITOLO – Il potere del gol logora anche chi ce l’ha. Succede di rado, ogni dieci anni o giù di lì: la depressione post-titolo di capocannoniere ha colpito in campionato Icardi che stasera intende sbloccarsi nel giardino di casa. Altro tentantivo, il quinto perché Maurito ha saltato la gara col Bologna.

PARALLELO – In Champions ha segnato, è vero, ma la Serie A attende al varco chi è appena salito sul trono dei bomber. L’ultima volta era successo a Del Piero nel 2008, che l’anno prima aveva chiuso da capocannoniere con 21 gol. Da un capitano all’altro, un decennio dopo anche Icardi da puntero conclamato ha smarrito la via della rete. Anche l’ex bianconero si era ritagliato gloria in Champions punendo lo Zenit. Mica finita: il totem juventino rompeva il digiuno alla quinta giornata, dopo una trasferta contro la Sampdoria. Che sia di buon auspicio?

VIOLA NEL MIRINO – Un altro buon segno per Icardi è l’avversaria di oggi. La Fiorentina infatti è la sua seconda vittima preferita: sono ben dieci le reti segnate ai viola. Il feeling sarà confermato?

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2xB5VD9
via IFTTT https://ift.tt/2H7WY6f visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Annunci