Ceccarini: “Rinnovo Skriniar, c’è distanza ma l’Inter ha un aiuto in più”

Niccolò Ceccarini

Nel suo editoriale per il sito “TuttoMercatoWeb” il giornalista Niccolò Ceccarini, direttore di “RMC Sport”, ha analizzato la situazione riguardante Milan Skriniar: l’Inter starebbe negoziando il rinnovo di contratto del centrale slovacco, senza però avere ancora raggiunto un accordo soprattutto per quanto riguarda l’ingaggio.

PRETENDENTI DA SCACCIARE – “L’Inter è al lavoro per blindare Milan Skriniar. Il difensore slovacco cresce partita dopo partita e ormai è arrivato a un livello altissimo. Anche Luciano Spalletti dopo la gara con il Barcellona ha sottolineato che ormai è un giocatore top. Un vero leader della difesa, in grado di unire qualità e personalità. Skriniar ha un contratto fino al 2022 per cui da questo punto di vista l’Inter è al riparo da sorprese, in più anche la volontà del giocatore è di rimanere in nerazzurro, ma è chiaro che alla finestra ci sono già molti club pronti a sferrare l’assalto. La lista delle pretendenti è numerosa. Ci sono Barcellona, Bayern Monaco, Manchester United e Manchester City sulle sue tracce. L’Inter sta cercando di stringere i tempi per allungare di un anno il contratto di Skriniar, ovviamente con un importante adeguamento economico. Al momento però c’è ancora differenza tra domanda e offerta. Il fatto che l’Inter stia tornando tra le protagoniste anche in Europa (come stanno dimostrando le ultime partite in Champions League), è sicuramente un aiuto in più”.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2z0jBIQ
via IFTTT https://ift.tt/2LY4PuG visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Annunci