Atalanta-Inter, dubbi dietro e davanti per Gasperini. Difesa al minimo

Gian Piero Gasperini Atalanta

Poco più di dodici ore al fischio d’inizio di Atalanta-Inter, anticipo mattutino della dodicesima giornata di Serie A in programma alle ore 12.30. In vista della sfida dell’Atleti Azzurri d’Italia in casa bergamasca tiene banco la situazione legata alla difesa, con Gian Piero Gasperini costretto a rinunciare a due titolari su tre.

FORMAZIONE RIMANEGGIATAAndrea Masiello e, all’ultimo, anche José Luis Palomino sono fuori dai convocati per infortunio, Gian Piero Gasperini è costretto a reinventarsi la difesa contro l’Inter. Non è al meglio nemmeno Rafael Toloi, ma il leader del pacchetto arretrato dell’Atalanta a questo punto stringerà i denti dopo aver lavorato a parte per un paio di allenamenti a causa di un fastidio alla caviglia, con lui ci saranno per forza Berat Djimsiti e Gianluca Mancini visto che poi nel ruolo di centrale resta solo l’ex interista Davide Bettella, ancora a quota zero presenze in stagione. In porta più Etrit Berisha di Pierluigi Gollini, il centrocampo è quello ormai stabilmente titolare mentre l’altro punto interrogativo è legato a chi completerà il tridente: il gol da subentrato a Bologna, primo in campionato, ha rilanciato le quotazioni di Duvan Zapata che dovrebbe così avere la meglio su Musa Barrow, titolare al Dall’Ara. Questa la probabile formazione dei bergamaschi per Atalanta-Inter: E. Berisha; Toloi, Djimsiti, Mancini; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; D. Zapata.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2JUcRQY
via IFTTT https://ift.tt/2PpwYfJ visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Annunci