Imborgia: “Inter, su Icardi meglio farsi un pianto che destabilizzare”

Antonino Imborgia

L’operatore di mercato Antonino Imborgia, intervistato dal sito “TuttoMercatoWeb”, è dell’idea che l’Inter farebbe meglio a cedere il suo capitano Mauro Icardi, anziché cedere alle richieste (e alle uscite rivedibili) di Wanda Nara. Le continue esternazioni della moglie e agente dell’argentino non sarebbero positive per la squadra.

PROBLEMA ESTERNOAntonino Imborgia non vede di buon occhio tutte le dichiarazioni di Wanda Nara sulla trattativa per il rinnovo di contratto di Mauro Icardi: «Non so perché dica queste cose, non capisco. Credo che non sia corretto dire certe cose nei confronti dell’Inter e dello spogliatoio. Negli ultimi due anni Icardi ha modificato il suo contratto due volte, l’Inter ha tutto l’interesse di tenere Icardi che è un calciatore valido. Ma se tutta questa qualità realizzativa deve essere destabilizzante allora meglio farsi un pianto e regalare a Icardi un sogno più grande dell’Inter. I contratti si fanno in silenzio, le dichiarazioni non servono perche poi si creano tensioni inutili».

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Alessio Alaimo

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News http://bit.ly/2DsJhPG
via IFTTT http://bit.ly/2SsLp47 visita la nostra pagina fb: http://bit.ly/1VotyWY