Ibrahimovic tiene tutti dentro: “Scudetto? Tanti lottano adesso. Alla fine…”

Zlatan Ibrahimovic Milan-Verona

Ibrahimovic è stato protagonista prima in negativo di Milan-Verona, sbagliando un rigore, poi in positivo pareggiando al 93′ (vedi articolo). Lo svedese, intervistato da “Sky Calcio Club”, si è espresso sulla lotta per il titolo, definendo tante squadre in corsa.

TUTTI DENTRO – L’Inter va alla seconda sosta per le nazionali a cinque punti dal Milan capolista. Per Zlatan Ibrahimovic, però, sarà un campionato molto equilibrato: «Vedo differenti squadre che sono più forti, tipo Verona o Atalanta. Quando c’ero io queste squadre non erano nella top-5, adesso vedo più squadre che lottano in classifica più alte. Il campionato è sempre stato forte: ho giocato in tanti paesi, l’Italia è quello più difficile per un attaccante. In questo campionato ci sono tante squadre che lottano adesso: siamo all’inizio, c’è qualche squadra che non sta al top e qualche altra squadra che non sta bene. Vediamo alla fine chi sta meglio fisicamente, sarà sicuro la squadra che vincerà lo scudetto».

MILAN DA TITOLO? – Ibrahimovic ritiene che i rossoneri debbano lottare per vincere la Serie A: «Prima del campionato bisogna avere obiettivi, durante il campionato bisogna avere obiettivi. Non giochiamo perché è divertente giocare, anche, ma dobbiamo giocare per avere obiettivi. Non possiamo entrare in campo ed essere contenti per giocare, almeno così è la mia mentalità e la mia filosofia».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/35au2dj
via IFTTT