Zidane, tonfo clamoroso in Valencia-Real Madrid: 4-1 con 3 rigori e un autogol

Zidane Real Madrid

Zidane perde il sorriso dopo il 3-2 contro l’Inter in Champions League. Il 4-1 di Valencia-Real Madrid è tanto netto quanto drammatico per come arriva. Tra rigori e autogol, di tutto si può parlare tranne che di partita “normale”

SCONFITTA PESANTE – Un gol annullato al Yunus Musah (30′) dal VAR dopo il rigore parato da Thibaut Courtois. Tre rigori segnati da Carlos Soler (il primo ribattuto al 35′, poi 54′ e 63′). In mezzo l’autogol di Raphael Varane (43′). Il Valencia ribalta così lo svantaggio iniziale firmato da Karim Benzema (23′). Dopo aver battuto l’Inter in Champions League, il 4-1 odierno subito dal Real Madrid mette in cattiva luce Zinedine Zidane, che ogni tre giorni viene rimesso in discussione a Madrid. Può esultare Javi Gracia, che accorcia la distanze nella Liga.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3eLgvfl
via IFTTT