Giulini: “Nainggolan a gennaio? Ecco gli elementi che ci mancavano mesi fa”

Giulini Nainggolan Cagliari

Giulini – Presidente del Cagliari -, ospite di “Videolina Sport”, fuga ogni dubbio sul possibile ritorno di Nainggolan in Sardegna, dopo il no estivo dell’Inter. E le motivazioni stavolta sono validissime, purtroppo (per il calcio italiano)

OPERAZIONE CONDIZIONATA – Il tentativo mediatico viene fatto, ma il Presidente Tommaso Giulini blocca in partenza l’ipotesi Radja Nainggolan a Cagliari a gennaio: «Rispetto a quest’estate l’informazione che abbiamo in più è che siamo siamo di nuovo in un semi-lockdown. Abbiamo di nuovi gli stadi chiusi. La nostra biglietteria ha fatto zero euro e continuerà a farli a lungo. E che nessuno pensa di aiutare il settore calcio. Ecco. Questi sono elementi che probabilmente non avevamo due-tre mesi fa. Quindi eviterei di fare voli pindarici e preferirei chiudere questo discorso fin dal suo principio. Così evitiamo che da qui a fine gennaio mi facciano questa domanda dieci volte». L’idea Nainggolan in saldo non scalda Giulini, almeno così pare. Chissà cosa ne penseranno in casa Inter da qui a gennaio…

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/35aHiOT
via IFTTT