Verona-Roma, l’esito del ricorso per il 3-0 a tavolino nel caso Diawara

Amadou Diawara Roma

Verona-Roma, partita della prima giornata di Serie A giocata sabato 19 settembre, è finita 0-0 sul campo. La posizione di Diawara, non in lista, ha però portato al 3-0 a tavolino, inevitabile visto che non avrebbe potuto giocare (vedi articolo). Oggi si è discusso il ricorso, e la FIGC ha confermato quanto stabilito dal Giudice Sportivo.

RICORSO RESPINTO – “La Corte Sportiva D’Appello Nazionale ha respinto il ricorso della Roma, confermando la sconfitta per 3-0 comminata dal Giudice Sportivo per il match con l’Hellas Verona disputato lo scorso 19 settembre e valevole per la prima giornata del campionato di Serie A.

Il Giudice Sportivo aveva sanzionato la società giallorossa con la perdita della gara per 3-0 per aver schierato un calciatore (Amadou Diawara, ndr) non iscritto nella lista dei venticinque giocatori della rosa. Qui il testo integrale con la decisione”.

Fonte: FIGC

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3p9Q1cl
via IFTTT