Conte, che formazione in Inter-Monza? Solo 5 certi, poi spazio ai giovani

Antonio Conte Inter

Conte dovrà inventarsi una formazione più che improvvisata per l’amichevole Inter-Monza. Il tecnico nerazzurro è rimasto con 5/11 e per l’occasione dovrà rispolvererà praticamente oltre metà Primavera, che sarà protagonista assoluta nelle rotazioni

POCA PRIMA SQUADRA – La sosta per le nazionali obbligherà Antonio Conte a preparare la prossima partita, l’amichevole Inter-Monza (vedi dettagli, ndr), senza nemmeno metà formazione della Prima Squadra. Il tecnico interista potrà contare appena su sei giocatori, di cui due portieri. A parte la staffetta in porta tra il capitano Samir Handanovic e il dodicesimo Andrei Radu, nell’undici titolare ci sarà spazio per altri quattro “big”. In difesa Andrea Ranocchia, sulle fasce Matteo Darmian e Ashley Young, e Radja Nainggolan a centrocampo. Che 3-4-1-2 sarà?

TANTA PRIMAVERA – A completare la formazione iniziale e la panchina ci penserà la Primavera di Armando Madonna, il cui campionato è sospeso momentaneamente fino al 3 dicembre. Oltre al difensore Lorenzo Moretti, che in rosa ha praticamente preso il posto del coetaneo Lorenzo Pirola (ceduto in prestito proprio al Monza), ci saranno quasi sicuramente i ragazzi già aggregati da Conte in Prima Squadra durante l’emergenza di questa stagione. In difesa Fabio Cortinovis ed Edoardo Sottini. A centrocampo Riccardo Boscolo Chio, Franco Carboni, Niccolò Squizzato, Franco Vezzoni e David Wieser. In attacco Nicholas Bonfanti, Gaetano Oristanio e Martin Satriano. C’è attesa soprattutto per capire a che punto è il recupero di Tibo Persyn, oltre al ritorno di Matias Fonseca dopo il rinnovo del contratto. Entrambi molto stimati da Conte.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3klTqB1
via IFTTT