Gagliardini: “Polemiche Marotta? A me la Nazionale fa piacere. Ruolo…”

Roberto Gagliardini Italia

Gagliardini ha giocato tutta Italia-Estonia, procurandosi il rigore del momentaneo 3-0 (vedi articolo). Il centrocampista dell’Inter, intervistato da Rai Sport, ha parlato del suo ruolo in Nazionale e non solo.

PROTAGONISTARoberto Gagliardini risponde alla querelle fra l’Inter, ossia Giuseppe Marotta, e le nazionali per il discorso dell’isolamento fiduciario: «Io comunque orgoglioso? Assolutamente, comunque fare parte di questo gruppo e ricevere la chiamata del mister fa sempre piacere. Poi tutti questi discorsi esterni sulle tante partite non sta a me ovviamente commentare. Io, quando vengo chiamato in causa, cerco sempre di fare il meglio. È stata una buona partita da fare di tutti. Penso che comunque il mister abbia fatto un percorso importante, con un gruppo ben determinato. Non è facile entrare a far parte di questo gruppo, poi ovviamente a noi sta di fare la nostra parte quando chiamati in causa. Il mister farà le sue scelte nei prossimi mesi».

PARAGONI – Gagliardini parla delle differenze fra Inter e Italia: «Comunque abbiamo giocato con giocatori nuovi. Non ci conoscevamo, avevamo un modo diverso di giocare. Penso che nel priumo tempo si sia vista un po’ di ruggine, poi nel secondo tempo abbiamo trovato le linee guiste e trovato la padronanza del terreno. Meglio da mezzala o davanti alla difesa? No, mi trovo bene in entrambi i ruoli a dire la verità. Sono ruoli con compiti diversi, però mi trovo bene in entrambi i posti».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3kki70J
via IFTTT