Tamponi Lazio, Procura di Avellino chiede il sequestro di altri test

Claudio Lotito Lazio

Il caos sui tamponi della Lazio si arricchisce di un nuovo aggiornamento: la Procura di Avellino ha disposto il sequestro di tutti i test processati dal centro specialistico Futura Diagnostica per conto del club biancoceleste

ATTESA – È un periodo movimentato per la Lazio di Claudio Lotito. Gli occhi di appassionati e addetti ai lavori sono puntati sulla Procura di Avellino, che dopo il caos tra il club e la Uefa ha aperto un fascicolo sull’esito dei tamponi, realizzati per conto dei biancocelesti dal centro specialistico Futura Diagnostica. La notizia di oggi è che, dopo aver sequestrato 95 campioni molecolari relativi al 6 novembre scorso, la Procura ha disposto il sequestro di tutti i test precedentemente processati da Futura Diagnostica per conto della Lazio. Si tratta di migliaia di campioni. Questo allungherà le tempistiche per la consegna delle perizie, che inizialmente erano attese per la prossima settimana.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3lyqrvh
via IFTTT