Vidal: “Cile, voglio lottare per un altro Mondiale. Gol? Meglio la vittoria”

Arturo Vidal

Vidal ha realizzato entrambi i gol con cui il Cile ha battuto 2-0 il Perù nelle qualificazioni sudamericane ai Mondiali del 2022 (vedi articolo). Il centrocampista dell’Inter ha rilasciato un’intervista appena concluso il match di Santiago, commentando la vittoria.

IL PROTAGONISTA – Tre partite nelle qualificazioni a Qatar 2022 e altrettanti gol per Arturo Vidal. Il centrocampista dell’Inter ha fissato il 2-0 di Cile-Perù, e il primo gol è meraviglioso. Queste le sue parole al triplice fischio: «Voglio ringraziare i miei compagni. Il Perù è una nazionale che gioca bene: nel primo tempo abbiamo iniziato col piede giusto, abbiamo dominato. Nella ripresa abbiamo arretrato un po’, però era importante trovare i tre punti e prendere fiducia. L’ideale è sempre attaccare e controllare la partita, ma contro nazionali con ottimi giocatori che sanno giocare bene non è facile. In alcuni momenti è importante soffrire, è buono non aver preso gol. Abbiamo messo dentro tanti debuttanti, è stato un buon test. Sono molto contento per chi è partito titolare, per chi è subentrato e per chi è rimasto in panchina. Stanno lavorando duro in allenamento, per trovare l’occasione».

I RECORD – A Vidal viene chiesto della possibilità di superare Ivan Zamorano come gol col Cile: «Sono felice, ma per me è importante la nazionale e lottare per andare a un altro Mondiale. Se posso segnare va bene, ma è meglio trovare la vittoria. Martedì col Venezuela? Tutte le nazionali sono difficili, dobbiamo sempre giocare al 100% o si perdono punti. È già successo nella scorsa serie di qualificazioni, non dobbiamo permettere che avvenga anche ora».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3lqqUQ9
via IFTTT