Cecchi: “Eriksen un fantasma in campo. Conte ha poche colpe”

Eriksen Inter

Stefano Cecchi , nel corso della trasmissione “Microfono Aperto” sulle frequenze di “Radio Sportiva”, ha parlato di Christian Eriksen, centrocampista dell’Inter e di Antonio Conte

COLPE – Stefano Cecchi è molto critico nei confronti di Christian Eriksen, reo di non aver sfruttato le occasioni fornitegli da Antonio Conte: «Eriksen? La colpa è sua. Conte ha fatto di tutto per dargli una collocazione tattica, il 3-4-1-2 nasce da questo. Il danese quando ha giocato è stato un fantasma pallido, le colpe sono sue. Tutto quello che viene dall’estero profuma di meraviglia, ma il Barella di oggi quanto vale più del danese? Il fallimento totale è del giocatore, il tecnico nerazzurro ha poche colpe».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/38LDKFi
via IFTTT