Tamponi Lazio, Procura Figc interroga (di nuovo) i referenti biancocelesti?

Claudio Lotito Lazio

Attesa per l’esito della nuova perizia sui 95 tamponi pre Lazio-Juventus sequestrati dalla Procura di Avellino. Osserva con attenzione anche la Procura della Figc, che valuta un nuovo giro di colloqui con i referenti sanitari biancocelesti

ATTESA – Il caos tamponi che ha coinvolto la Lazio di Claudio Lotito è ben lontano da una conclusione. Dopo il sequestro dei test molecolari, da parte della Procura di Avellino nei giorni scorsi, c’è grande attesa per l’esito della nuova perizia. I 95 tamponi presi in consegna dalle autorità (più altri 7 che verranno analizzati nuovamente dall’Ospedale Moscati di Avellino) sono tutti precedenti alla gara contro la Juventus, e fanno riferimento a familiari, dirigenti e calciatori biancocelesti. Anche la Procura della Figc attende con ansia questi i risultati in settimana. Ma nel frattempo, secondo “Sky Sport”, potrebbero essere riascoltati i referenti sanitari della Lazio, già sentiti nei giorni scorsi.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/32OZGLT
via IFTTT