Biasin: “Inter al 20%! Se parli di finale e vai in campo così dici una cosa”

Fabrizio Biasin

Biasin è molto scontento per la prestazione di ieri dell’Inter contro il Real Madrid. Il giornalista, intervenuto in collegamento con Sky Sport 24, ha parlato dell’atteggiamento della squadra nella sconfitta per 0-2 in Champions League.

A UN PASSO DAL BARATRO – L’Inter ha pochissime possibilità di evitare la terza eliminazione consecutiva ai gironi di Champions League. Per Fabrizio Biasin l’atteggiamento visto ieri sera contro il Real Madrid è poco comprensibile: «Questa è una squadra che ieri non è scesa in campo. Al di là delle decisioni arbitrali, dell’espulsione e di questo Real Madrid che è superiore l’Inter non ha espresso neanche il 20% del suo potenziale. Se parli di una finale e scendi in campo con questo atteggiamento vuol dire che non hai recepito le parole del tuo allenatore. Io continuo a pensare che questa squadra abbia un enorme potenziale, e non sono il solo. In questo momento sembra una squadra molto timida, che ha ancora il potenziale per arrivare in testa alla classifica ma deve esprimerlo. Ieri, dopo tre minuti, chiunque si è reso conto che stava andando in scena una non partita dell’Inter: questo non può succedere quando stabilisci che è la più importante della prima parte di stagione. Bisogna trovare qualche alternativa tattica: ho zero panchine in Serie A, ma l’idea di Antonio Conte dei giocatori fisici e sempre al 100% non la puoi mettere in pratica. E le alternative ce le ha».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2J9wF6M
via IFTTT