Milan, non basta Castillejo. 1-1 col Lille, classifica più corta adesso

Samu Castillejo Milan

Il Milan pareggia in casa del Lille col punteggio di 1-1, nella quarta giornata di Europa League. Non cambia molto in classifica, ma i rossoneri ora devono guardarsi le spalle.

PAREGGIO – Il Milan non riesce a vendicare il pesante 0-3 subito dal Lille a San Siro. In casa dei francesi la partita finisce 1-1, e succede tutto nel secondo tempo. Già al primo pallone della ripresa arriva il vantaggio rossonero. Su un lancio dalle retrovie, Ante Rebic scatta sul filo del fuorigioco involandosi verso l’area. Davanti al portiere scarica orizzontalmente per Samu Castillejo, che può insaccare lo 0-1 da due passi. Un gol che dà morale e fiducia agli uomini di Daniele Bonera (ancora al posto di Stefano Pioli), orfani del faro Zlatan Ibrahimovic. Ma il Lille non è squadra che si arrende facilmente e, dopo aver preso le misure, trova il pareggio. Al 65′ i francesi sviluppano un’azione con velocità e tocchi da beach soccer, concluda dalla staffilata di Jonathan Bamba che trova l’1-1. Cambia poco nella classifica del gruppo H di Europa League: continua a condurre il Lille (a 8 punti), col Milan dietro di un solo punti. I rossoneri tuttavia dovranno iniziare a guardarsi le spalle. Lo Sparta Praga ha infatti annichilito il Celtic con un pesante 4-1, portandosi a una sola distanza proprio dai rossoneri.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2JdRvSq
via IFTTT