Junior Moraes fuori ieri per infortunio: le condizioni per Inter-Shakhtar

Junior Moraes Shakhtar Donetsk

Junior Moraes, attaccante dello Shakhtar Donetsk, è uscito ieri al 25′ della partita vinta 2-0 col Real Madrid (vedi articolo). La società ucraina ha comunicato le condizioni del giocatore, in vista dell’ultima giornata di Champions League con l’Inter.

NIENTE DA FAREJunior Moraes non sarà a disposizione di Luis Castro mercoledì in Inter-Shakhtar Donetsk. Il 2020 per l’attaccante brasiliano, naturalizzato ucraino, si è chiuso ieri dopo circa un quarto d’ora. In uno scontro di gioco con Raphael Varane, nel 2-0 al Real Madrid, ha riportato un infortunio alla coscia destra. L’attaccante ha provato a rientrare in campo, ma al 25′ ha alzato bandiera bianca: al suo posto è entrato Dentinho, che ha sbloccato le marcature. Dmytro Skybynskyi, direttore dello staff medico dello Shakhtar Donetsk, ha dichiarato al sito ufficiale del club: «Nella partita di ieri Junior Moraes ha subito un infortunio alla coscia destra. La visita medica ha rivelato un grande ematoma. Sfortunatamente, salterà le partite rimanenti del 2020. Per quanto riguarda Dentinho dovrebbe riprendere ad allenarsi entro due giorni».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/39BCXa8
via IFTTT