Piccinini: “Conte bravo a trasformare la delusione in rabbia. Vittorie Inter…”

Sandro Piccinini

Sandro Piccinini esalta il modo in cui Antonio Conte ha trasformato l’Inter dopo l’eliminazione dalla Champions League di un mese fa. Ecco le sue parole nel corso di “Sky Calcio Club”.

RIBALTAMENTOAntonio Conte ha lavorato bene sulla tenuta del gruppo Inter dopo l’eliminazione dalla Champions League. Ecco l’esaltazione di Sandro Piccinini: «Conte è stato molto bravo nel momento della grande delusione, l’esclusione dalla Champions League. Quando arriva una delusione grossa, bisogna trasformarla in rabbia, in spirito positivo. Otto vittorie di seguito nel campionato italiano sono difficili. Soprattutto dopo una delusione come quella. Secondo me lui ha usato tutta la sua esperienza per tenere unito il gruppo in quel momento. Invece lì si è compattato, è riuscito a ricreare un clima che si vede in campo».

VALORI – Il costo della rosa del Milan è nettamente inferiore a quello di Inter e Juventus. Un’analisi condotta da Piccinini valuta le tre big del campionato: «I tredici migliori giocatori della Juventus sono costati 511 milioni. L’Inter 306 milioni circa, duecento in meno. Il Milan 144 milioni. Meno di un terzo di quelli della Juventus, meno della metà di quelli dell’Inter. A conferma che Paolo Maldini e il suo staff hanno comprato giocatori a prezzi inferiori al loro valore reale. E poi c’è il lavoro di Stefano Pioli, che ha dato identità e spirito di gruppo, aumentando il valore dei giocatori».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3hDhmAj
via IFTTT