Coppa Italia, Inter a caccia dei quarti per il settimo anno consecutivo

Coppa Italia 2020-2021 logo Inter-News

Con l’uscita prematura dall’Europa, restano due gli obiettivi stagionali per l’Inter di Antonio Conte: campionato e Coppa Italia. Proprio quest’ultima competizione può essere la via più rapida per riportare a Milano un trofeo che manca dal 2011. Il primo step? Raggiungere i quarti di finale della competizione per il settimo anno consecutivo (Fiorentina permettendo).

OBIETTIVO – Con sette vittorie, l’Inter è la terza squadra italiana ad aver vinto più Coppe Italia nella storia della competizione (a pari merito con la Lazio). Ed è proprio questo l’ultimo trofeo messo in bacheca dai nerazzurri. Precisamente nel 2011, quando la squadra allora allenata da Leonardo si impose sul Palermo. Ecco perché l’importanza della sfida di mercoledì contro la Fiorentina assume dei contorni molto importanti, dal momento che si tratterebbe della via probabilmente più rapida per riportare un trofeo a Milano dopo così tanto, troppo, tempo.

QUARTI DI FINALE – La sfida contro la Fiorentina – valevole per gli ottavi di finale della Coppa Italia – rappresenta un crocevia importante per la stagione dell’Inter di Antonio Conte. Specialmente in un’annata già macchiata dal fallimento in Europa, che ha visto i nerazzurri esclusi non soltanto dalla Champions League, ma anche dall’Europa League. Un’eventuale vittoria rappresenterebbe inoltre la settima qualificazione consecutiva ai quarti di finale della competizione, dopo l’eliminazione nel gennaio del 2014 per mano dell’Udinese. Una tradizione da continuare per continuare in quel percorso da culminare con la vittoria di un trofeo. Magari, perché no, in coppia con il campionato.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3sgOh2f
via IFTTT