Marchegiani: “Conte, cambi non cervellotici. Ma non mi convince su uno”

Luca Marchegiani

I cambi di Conte in Roma-Inter sono stati molto contestati, soprattutto per il messaggio rinunciatario dato alla squadra. Luca Marchegiani, nel corso di “Sky Calcio Club”, ha commentato le sostituzioni e trovato un giocatore che non convince per il suo utilizzo.

NON COSÌ MALELuca Marchegiani non vede particolari errori di Antonio Conte in Roma-Inter: «Non sono sostituzioni cervellotiche, che se l’è cercata. Purtroppo le sostituzioni sono così: ci sono momenti che metti tre giocatori e fanno tre gol e altri in cui la squadra non reagisce nel modo in cui l’allenatore aveva pensato. Non c’è stata colpa di quelli che sono entrati. A me non convince tanto come sta usando Ivan Perisic in questo momento: secondo me non gli dà quello che servirebbe, a mio modo di vedere. Bisogna vedere Alexis Sanchez come stava, se togli Lautaro Martinez metti Sanchez. Però non è la prima volta che Conte usa Perisic in quel ruolo lì, a me non piace tantissimo. Penso anche che, fra tutte le caratteristiche di Achraf Hakimi, quella che soddisfa meno l’allenatore è la fase difensiva. Nel momento in cui diventa una fase di partita difensiva mette uno che difende meglio: gli esterni spesso li sostituisce».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3bETrQ7
via IFTTT