Papu Gomez aspetta la chiamata dell’Inter ma serve un triplo incastro

Alejandro Gomez - Atalanta

Papu Gomez può essere il colpo di mercato da scudetto. Vale per l’Inter così come per il Milan e tutte le altre squadre italiane che fiutano l’affare. L’operazione non è semplice ma fino al 31 gennaio bisogna fare particolare attenzione ai movimenti da Bergamo e Milano

OCCASIONE DI GENNAIO – Il mercato dell’Inter a gennaio non sarà low cost. Eventualmente sarà a costo zero. Tanto in entrata quanto in uscita. Impensabile intavolare più trattative, oggi. Se non attraverso scambi di mercato che, al momento, non sono stati nemmeno ipotizzati. Più facile portare a Milano un solo profilo in grado di dare una pluralità di alternative tecnico-tattiche ad Antonio Conte. Il nome buono, come già raccontato da settimane, è quello di Alejandro “Papu” Gomez, in uscita dall’Atalanta. L’argentino, pur di unirsi all’Inter, chiede di essere liberato a parametro zero. Automatico il due di picche bergamasco. Ma la trattativa può ancora essere discussa su altre basi, nonostante ci siano altre squadre interessate (su tutte, il Milan).

TRIPLO INCASTRO – Il profilo di Papu Gomez è considerato perfetto per tanti motivi. Per entrare, oltre all’aspetto economico che Atalanta e Inter potrebbero risolvere anche inserendo nell’operazione un paio di giovani, c’è da considerare l’equilibrio nel monte ingaggi. Contratto non superiore ai 18 mesi (fino al 30 giugno 2022) a cifre relativamente basse. Il jolly argentino prenderebbe contemporaneamente il posto di Andrea Pinamonti in attacco e di Christian Eriksen a centrocampo, potendo agire in entrambi i reparti. Il recupero di Matias Vecino completa la mediana qualora il danese trovasse una sistemazione. Conte avrebbe così un panchinaro di lusso che tolga pressioni ad Alexis Sanchez come unica alternativa in attacco, ma anche un vero alter ego di Lautaro Martinez in emergenza. Nulla a che vedere con Romelu Lukaku, che resterebbe l’unico centravanti di ruolo (nel 3-4-2-1…). L’acquisto di Papu Gomez, che potrà essere finalizzato anche negli ultimissimi giorni di mercato, può essere il “colpo da scudetto”. Per tutti.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2XLdxjv
via IFTTT