Pieri: “Bonucci doveva essere espulso!” Avrebbe saltato Inter-Juventus

Tiziano Pieri

L’ex arbitro Pieri segnala un errore arbitrale in Juventus-Sassuolo: Bonucci sarebbe dovuto essere espulso, e avrebbe così saltato l’Inter domenica. Queste le sue dichiarazioni nel corso di “Calcio Totale” su Rai Sport +.

ERRORE ARBITRALETiziano Pieri sostiene che Juventus-Sassuolo avrebbe potuto prendere una piega diversa, e con essa anche la partita con l’Inter: «Al 13′ c’è un lancio di Andrea Consigli a tagliare il campo in verticale. Leonardo Bonucci trattiene Francesco Caputo in maniera chiara e inequivocabile: esterni ci sono Merih Demiral e Danilo da Silva, che non possono raggiungere Caputo. Davide Massa (l’arbitro, ndr) dice che ci sono i due esterni, ma questa giustificazione a mio modo di vedere non ha valore. Caputo è lanciato a rete, ha tutto il cono centrale aperto. È un lancio, il DOGSO ossia la chiara occasione da rete c’è nel momento in cui c’è il possesso o la possibilità di giocare il pallone. È vero che un lancio e qualche dubbio me lo lascia, ma rimbalza a un metro: è come uno stop a seguire. Io all’inizio avevo dei dubbi, ma questo è un pallone che rotola e a mio modo di vedere è chiara occasione da rete. Siamo a venticinque-ventotto metri dalla porta, è lanciato a rete. Io lo avrei sanzionato con l’espulsione».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2MUNSTc
via IFTTT