Massa arbitro di Fiorentina-Inter: nei precedenti in stagione l’1-0 al Napoli

Davide Massa

Massa sarà l’arbitro di Fiorentina-Inter, partita degli ottavi di finale di Coppa Italia 2020-2021 in programma alle ore 15. Questa la scheda del direttore di gara della sezione di Imperia, ufficializzato nella designazione arbitrale di lunedì per il match del Franchi.

I PRECEDENTIFiorentina-Inter sarà la ventiduesima partita per Davide Massa come arbitro dei nerazzurri. L’esordio è contro un’altra toscana, e pessimo: il 23 settembre 2012 il Siena passa al Meazza, con i gol nella ripresa di Simone Vergassola e Francesco Valiani a firmare un incredibile e impensabile 0-2. Il bilancio generale però è stato ampiamente messo in positivo, con quattordici vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte. Uno di questi KO è arrivato proprio con la Fiorentina, 0-1 a San Siro l’1 marzo 2015 con gol di Mohamed Salah.

IN STAGIONE – Fiorentina-Inter è la terza volta per Massa in neanche tre mesi, e le altre due partite sono state altrettante vittorie in Serie A. La prima è lo 0-2 sul Genoa del 24 ottobre, pur avendo ignorato (assieme al VAR) un rigore nei confronti di Romelu Lukaku cinturato da Mattia Bani nel corso del primo tempo. Poi c’è l’1-0 al Napoli sempre di mercoledì, il 16 dicembre, passato alle cronache di questo inizio di stagione (ma non per colpa sua). Il rigore concesso per fallo di David Ospina su Matteo Darmian è corretto, così come la successiva espulsione di Lorenzo Insigne che l’ha insultato. La sua direzione di gara non è stata certo esente da errori, ma in quella circostanza sì che aveva fatto bene. Eppure è stato criticato non poco, come se avesse sbagliato a cacciare un giocatore per degli evidenti insulti.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/35DkkQn
via IFTTT