Eriksen bloccato dall’Inter due settimane fa, come Pinamonti! Scelta chiara – Sky

Eriksen - Inter-Milan Coppa Italia - Copyright Inter-news.it - Foto Tommaso Fimiano

Eriksen ha finalmente trovato la sua vetrina con la maglia dell’Inter, con la magica punizione valsa il 2-1 sul Milan nel derby di ieri sera al 97′. Alessandro Sugoni, nell’ultima edizione di Sky Sport 24, segnala come la società abbia bloccato la cessione del danese già da due settimane, così come Pinamonti.

NON SI VENDE PIÙChristian Eriksen ieri si è rilanciato e da qui a lunedì non ci saranno scossoni di mercato. Alessandro Sugoni spiega la posizione cambiata sul danese: «In questo mercato di gennaio, al di là di qualche sondaggio e contatto, non c’è mai stato nulla di concreto su Eriksen. Altrimenti, per ingaggio e per tipo di giocatore, sarebbe stato l’elemento da far uscire per poter fare mercato in entrata. Credo che da un paio di settimane, cioè da quando si è effettivamente capita tutta la situazione societaria, l’Inter abbia bloccato questo gruppo. L’ha detto Giuseppe Marotta più volte, l’ha ribadito varie volte Antonio Conte ed è nei fatti questa cosa. Al di là di Eriksen anche Andrea Pinamonti era cercato da alcune squadre di Serie A, alla fine l’Inter non l’ha fatto uscire. Perché il discorso riguarda poi le eventuali entrate: c’era la possibilità che uscisse Eriksen, risparmiando sull’ingaggio, ma senza far entrare nessuno. Tant’è che Radja Nainggolan è stato sostituito con Matias Vecino, un qualcosa di interno. Piuttosto che rischiare di perdere giocatori senza andare a prenderli tanto vale confermare questo gruppo, che rimane ottimo e di assoluto valore».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3pq8MI2
via IFTTT