Festa: «Zhang negozia con BC Partners senza AD Inter. Parti ora distanti»

Steven Zhang presidente Inter

Festa – giornalista del quotidiano “Il Sole 24 Ore” – aggiorna la situazione legata alla cessione delle quote dell’Inter da parte della proprietà Suning. La trattativa di Zhang con BC Partners è ancora in piedi, ma l’idea alla base dell’operazione resta divergente

IDEE OPPOSTE – Il giornalista del quotidiano “Il Sole 24 Ore”, Carlo Festa, dà un importante aggiornamento sulle trattative tra il gruppo Suning e il fondo BC Partners. C’è ancora distanza tra le parti nella trattativa che riguarda la cessione delle quote di maggioranza dell’Inter. E le negoziazioni tra le parti dureranno almeno fino alla prossima settimana. L’importante novità è che gli Amministratori Delegati nerazzurri – Alessandro Antonello (Corporate) e Beppe Marotta (Sport) – non sono parte attiva nelle negoziazioni che la famiglia Zhang, con il suo advisor Goldman Sachs, sta facendo con BC Partners. Come specificato dallo stesso Festa, la strada preferita dalla proprietà Suning sarebbe quella di trattenere la maggioranza e trovare un partner di minoranza come finanziatore per avere liquidità in questo periodo delicato dal punto di vista dell’economia calcistica e non solo. Come sottolineato da Festa attraverso il proprio account Twitter, resta vedere se Jindong e Steven Zhang riusciranno a mettere a segno un’operazione simile.

Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter – Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News) e il link al contenuto originale (Festa: «Zhang negozia con BC Partners senza AD Inter. Parti ora distanti»)
© Inter-News.it 2014-2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3jKJBht
via IFTTT