Inter, attenzione a Calhanoglu: il turco è un fattore importante nel Milan

Hakan Çalhanoglu Milan

In Milan-Inter per i rossoneri ci sarà un’importante differenza di formazione rispetto alla Coppa Italia. Tornerà infatti a disposizione Calhanoglu.

DIFFERENZA IMPORTANTE – Nelle due sfide tra Inter e Milan per i rossoneri c’è stata una differenza di formazione non banale. E un po’ troppo ignorata. Tra il derby di andata in campionato e quello di Coppa Italia infatti è cambiato il trequartista nel modulo di Pioli. Vale a dire che in coppa era assente Hakan Calhanoglu. Il numero 10 tornerà a disposizione per il ritorno di campionato. E Conte dovrà tenere conto della sua presenza.

NUMERI RILEVANTI – Il turco è un fattore influente nel gioco rossonero. Secondo i rating di Whoscored è il secondo miglior giocatore del Milan in questa stagione, dietro solo a Ibrahimovic. La sua influenza è soprattutto nella rifinitura: miglior assistman della Serie A con 8 assist realizzati e anche terzo per passaggi chiave. In più aggiunge 41,3 passaggi di media a gara. Una fonte rilevante di gioco, in tutto quello che riguarda la cucitura delle trame. Con un’ulteriore avvertenza: Calhanoglu è lo specialista di riferimento di Pioli per i calci piazzati. Diretti e indiretti.

ANCHE LA CORSA – Conte insomma si ritrova un bel problema in più per domenica. E aggiungo una cosa ancora. Calhanoglu aiuta la sua squadra anche in non possesso. Nella rosa del Milan è il terzo per km percorsi di media, con 10,281. Meglio fanno solo Kessié e Calabria. Un’arma utile per disturbare la costruzione avversaria, in particolare il regista basso vista la sua posizione. L’Inter è avvisata.

Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter – Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News) e il link al contenuto originale (Inter, attenzione a Calhanoglu: il turco è un fattore importante nel Milan)
© Inter-News.it 2014-2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3s8Tokg
via IFTTT