Skriniar, il lavoro paga: da possibile partente a faro della difesa dell’Inter

Milan Skriniar Inter

Milan Skriniar è stato sul punto di essere ceduto dall’Inter. Adesso, lo slovacco, è tornato ad essere uno dei pilastri della difesa nerazzurra. Il lavoro tattico ha pagato

FARO – Skriniar si è finalmente ripreso l’Inter. Nella scorsa stagione, il difensore slovacco, appariva in netta difficoltà nella difesa a 3 di Conte. Difficoltà che hanno portato il tecnico nerazzurro a puntare decisamente su Godin che, nell’ultima parte della scorsa stagione, era diventato titolare inamovibile. Le sue difficoltà avevano indotto i nerazzurri a pensare di poter far cassa con la cessione di Skriniar, cercato dal Tottenham dell’ex nerazzurro Mourinho. Ma il campo ha detto altro: lo slovacco ha lavorato duramente per capire e interpretare il ruolo in una linea a tre. Oggi questo lavoro sta pagando dividendi: il numero 37 nerazzurro è uno dei punti di forza dell’Inter di Conte e, forse, il motivo principale della ritrovata solidità difensiva nerazzurra.

Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter – Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News) e il link al contenuto originale (Skriniar, il lavoro paga: da possibile partente a faro della difesa dell’Inter)
© Inter-News.it 2014-2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/37EoKHV
via IFTTT