Nesti: «Inter, Conte trova via di mezzo tra guardiolismo e cholismo»

Romelu Lukaku e Antonio Conte in Milan-Inter

Carlo Nesti ha parlato del modo di giocare dell’Inter di Antonio Conte ritenendolo una via di mezzo tra guardiolismo e cholismo

VIA DI MEZZO – Queste le parole di Carlo Nesti sull’Inter di Antonio Conte su “TuttoMercatoWeb.com”. “Più appare intricato il futuro societario, e più l’Inter vola in classifica: 28 punti sugli ultimi 30. Ma il problema sussisterebbe se il club fosse boccheggiante, e gli acquirenti non esistessero. Qui, al contrario, sono 3 e facoltosi, per cui lo scenario è ben più rassicurante. Frattanto, il modo di giocare e di vincere dei nerazzurri alimenta dibattiti, sul fatto che Conte abbia trovato una sua via di mezzo ideale fra guardiolismo e cholismo, tika taka e gioco verticale“.

SOMMA – Nesti prosegue. “In realtà, io credo che l’Inter odierna sia la somma fra qualcosa di momentaneo, e qualcosa di definitivo. E’ momentaneo l’atteggiamento pragmatico e sparagnino, con il quale la squadra ha raccolto le ultime vittorie di misura. Penso che gli uomini di Conte possano ambire a picchi superiori, sul piano della spettacolarità. E’ definitiva, invece, la miscela fra Lukaku e Lautaro, un carburante (33 gol in 2) che nessuno può vantare in Italia“.

Fonte: Carlo Nesti – TuttoMercatoWeb.com

Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter – Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News) e il link al contenuto originale (Nesti: «Inter, Conte trova via di mezzo tra guardiolismo e cholismo»)
© Inter-News.it 2014-2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3rWzzx3
via IFTTT