Kolarov arrivato alla svolta stagionale: o si riprende l’Inter ora o mai più

Aleksandar Kolarov

Kolarov è l’acquisto estivo dell’Inter gestito in modo più ambiguo da parte di Conte. Da titolare a riserva in tempi record, fino a non vedere mai più il campo. La situazione creatasi in questi giorni permette di farlo rientrare in gioco, prima dell’eventuale addio

SCOMPARSO – L’ultima presenza in campo di Aleksandar Kolarov è datata 9 febbraio 2021, nel finale di Juventus-Inter di Coppa Italia, in cui paradossalmente fu il migliore in campo (vedi analisi tattica). Da titolare l’ultima è datata 26 gennaio 2021, sempre in Coppa Italia, ma in Inter-Milan. E in campionato? In Serie A non gioca dal finale di Roma-Inter, quindi dal 10 gennaio 2021, mentre per l’ultima dal 1′ dobbiamo arretrare fino a Inter-Parma del 30 ottobre 2020. Che l’avventura nerazzurra di Kolarov non stia andando come previsto a inizio stagione non è un mistero. E c’è sempre il “problema” di natura contrattuale (vedi articolo). Ma in questi giorni qualcosa può cambiare, soprattutto grazie al fitto calendario previsto nel giro di nemmeno un mese (vedi focus). All’Inter serviranno tutti i suoi effettivi per arrivare in vetta a fine stagione.

OCCASIONE – Le tante indisponibilità nella rosa con cui sta lavorando Antonio Conte ad Appiano Gentile danno una chance a Kolarov. Che – va ricordato – è stato fermato anche da problemi fisici nelle ultime settimane. La convocazione di Alessandro Bastoni nella Nazionale Italiana apre uno spiraglio per provare a tornare titolare da terzo di sinistra nella difesa a tre di Conte. Ma difficilmente sarà così a Bologna, soprattutto se il classe ’99 italiano dovesse “riposarsi” durante il periodo azzurro. Ecco perché non va esclusa l’opzione esterno sinistro a tutta fascia, qualora ci fosse bisogno di forze fresche. I viaggi internazionali dei due esterni titolari – Achraf Hakimi a destra e Ivan Perisic a sinistra -, in aggiunta a quelli di Milan Skriniar e alla positività di Danilo D’Ambrosio, possono ridisegnare l’ordine dei laterali di Conte. A disposizione ci sono solo Matteo Darmian (terzo o quinto, destro e sinistro) e Ashley Young (quinto destro o sinistro). In base alle scelte di Conte, Kolarov potrà ritagliarsi il suo spazio nell’Inter da Bologna in poi. E se così non fosse, si potrebbe già parlare di addio a fine stagione. Come finirà?

Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter – Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News) e il link al contenuto originale (Kolarov arrivato alla svolta stagionale: o si riprende l’Inter ora o mai più)
© Inter-News.it 2014-2021 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3w2O5pu
via IFTTT