VIDEO – Il primo gol di Batistuta con l’Inter è casuale, ma basta per vincere

Gabriel Omar Batistuta Inter

La rubrica del video del giorno sulle partite dell’Inter oggi torna indietro al 2003: il 23 febbraio i nerazzurri vincevano 3-1 contro il Piacenza nella ventiduesima giornata di Serie A, in un pomeriggio ricordato per il primo dei soli due gol di Gabriel Omar Batistuta in maglia nerazzurra.

GIOIA MINIMA – Sedici anni fa l’Inter batteva 3-1 il Piacenza nella ventiduesima giornata di Serie A 2002-2003. Per un’ora è un pomeriggio difficile al Meazza, contro una formazione che a fine stagione retrocederà in Serie B, poi è un episodio casuale a sbloccare il match: su tiro di Stéphane Dalmat c’è una deviazione decisiva di Gabriel Omar Batistuta e l’argentino, preso a gennaio per via dell’infortunio di Hernan Jorge Crespo, trova così il suo primo gol con la maglia nerazzurra. Si riprende a giocare e su lancio di Cristiano Zanetti due difensori avversari pasticciano, Christian Vieri non si fa pregare e col destro raddoppia, facendo poi doppietta al 67′ al termine di un’azione in velocità per il terzo gol in tre minuti della squadra di Héctor Cuper. Inutile, se non ai fini del risultato, la rete della bandiera del Piacenza di Dario Hubner nel finale: 3-1 e l’Inter continua il testa a testa con la Juventus per il primato, ma Batistuta segnerà soltanto un altro gol in nerazzurro, un mese dopo al Como. Di seguito il video dall’account YouTube “GM Mile”.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2Np6A1w
via IFTTT https://ift.tt/2GH1MnA visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Fiorentina, Benassi su Astori: “Vogliamo vincere per lui la Coppa Italia”

6919462_thumb.jpg

Il centrocampista della Fiorentina Marco Benassi commenta poi le voci di mercato sul possibile ritorno all’Inter: “Fanno piacere, ma non c’è nulla”.

Leggi la notizia completa qui: Goal.com News – Italiano https://ift.tt/2BMkA0A
via IFTTT https://ift.tt/2XhnsM0 visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Icardi, chi tratta il rinnovo? Wanda Nara non scontata: ecco il motivo – CdS

Icardi Wanda Nara

Come riportato dal “Corriere dello Sport”, l’Inter è pronta a recapitare un’offerta ufficiale di rinnovo a Mauro Icardi. Ma chi tratterà con la squadra nerazzurra? Wanda Nara non è un nome così scontato. Di seguito tutti i dettagli

WANDA O AVVOCATO – Con chi tratterà l’Inter? Semplice, la moglie-agente di Mauro IcardiWanda Nara -sarà la diretta interessata alle trattative con il club nerazzurro. La figura della showgirl argentina resta di particolare importanza all’interno delle contrattazioni nonostante Wanda stessa dovrà superare l’esame per diventare procuratrice a tutti gli effetti ed essere regolarmente iscritta all’albo. In caso di “complicazioni”, per quanto concerne l’iscrizione dell’argentina come procuratrice, le trattative verrebbero affidate a un avvocato di sua fiducia. Resta imprescindibile, e solidissimo, dunque, il legame professionale con il marito Icardi.

DIFFICILE L’INTESA – In questo momento, secondo il quotidiano romano, la sensazione è che difficilmente si raggiunga un’intesa. Le passate pretese di Wanda Nara (che si aggiravano attorno ai 910 milioni) porterebbero poca positività. Se Icardi continuerà a rifiutarsi di giocare e chiuderà ogni suo rapporto con lo spogliatoio e a non scusarsi, difficilmente arriverebbe un club disposto a pagare i 110 milioni di euro della clausola rescissoria (che scadrà il 15 luglio).

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2BOMo4q
via IFTTT https://ift.tt/2A9KYR4 visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Icardi, Inter non forza: Marotta-Zhang e quel rischio calcolato – Repubblica

Marotta Steven Zhang Inter-Udinese

L’Inter è ancora alle prese con Mauro Icardi, che salterà la partita di domani sera al “Franchi” contro la Fiorentina e non si sa se e quando farà rientro in gruppo: intanto “Repubblica” fa il punto sulla tattica di Giuseppe Marotta e Steven Zhang. Di seguito i dettagli

VALORE IN PICCHIATA – L’Inter è ancora alle prese con Mauro Icardi, che continua a lamentare dolore al ginocchio nonostante gli accertamenti abbiano rilevato che non c’è alcun problema: il club nerazzurro però non può forzare l’attaccante se continua a dire di avere fastidio. Intanto la tattica dell’a.d. Giuseppe Marotta, condivisa con il presidente Steven Zhang, sta facendo perdere valore di mercato all’attaccante: un rischio, ma calcolato. La società, nonostante non intenda mollare sulla linea dura, è comunque pronta a offrire un rinnovo da quasi 7 milioni di euro.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2BNAZSC
via IFTTT https://ift.tt/2BrZsfb visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

LIVE – Conferenza stampa di Spalletti alla vigilia di Fiorentina-Inter

Spalletti Conferenza Stampa

L’Inter di Luciano Spalletti domani affronterà al “Franchi” la Fiorentina guidata da Stefano Piolo (calcio d’inizio alle 20.30). Oggi, ore 12, consueta conferenza stampa del tecnico nerazzurro. Seguila LIVE su Inter-News.it. Premi F5 o scorri dall’alto verso il basso per aggiornare

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2BPTOV1
via IFTTT https://ift.tt/2OOj4yX visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Inter, Icardi out anche a Cagliari? I segnali. Fiorentina può sorridere – CdS

Icardi-2.jpg

L’Inter giocherà senza Mauro Icardi anche contro la Fiorentina degli ex Pioli, Benassi e Biraghi. La Viola, infatti, è stata la squadra a cui l’argentino ha segnato di più. Potrebbe restare fuori anche contro il Cagliari?

SENZA IL BOMBER – L’Inter si accinge ad affrontare l’insidiosa trasferta di Firenze che, dal 2014 in poi, è diventato un vero e proprio fortino per la Viola. L’ultima vittoria porta la firma di Mauro Icardi che sigla il gol del 2-1 finale. Da allora un pareggio, quello della passata stagione, e, prima di allora, tre sconfitte consecutive. La squadra nerazzurra dovrà fare a meno di Icardi che vede nella Fiorentina la sua vittima preferita: ben 11, infatti, i gol rifilati alla squadra dei Della Valle in 10 match disputati.

OUT A CAGLIARI? – Ma l’Inter potrebbe fare a meno di Icardi anche a Cagliari? Nella giornata di ieri l’argentino si è sottoposto all’ottava giornata consecutiva di fisioterapia. Il muro prosegue e alimenta la certezza della sua assenza anche contro la squadra rossoblù.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2BNxvPG
via IFTTT https://ift.tt/2UKOwCh visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Benassi: “Inter distratta da Icardi? Basta vedere i risultati! Un mio ritorno…”

Marco Benassi Fiorentina

Marco Benassi ha rilasciato un’intervista ai microfoni di “Tuttosport”: il centrocampista della Fiorentina parla in vista della sfida di campionato contro l’Inter, sua ex squadra. Non può mancare ovviamente un commento sul caso Mauro Icardi e sulle voci di mercato che lo davano vicino a un ritorno in nerazzurro. Di seguito le sue dichiarazioni

TENACIA SENZA ICARDIMarco Benassi non crede affatto a un’Inter distratta dal caso Mauro Icardi: «Inter distratta da Icardi? Temo di no, basta vedere gli ultimi risultati ottenuti senza di lui. Ora l’Inter ha più tenacia e più soluzioni di gioco. Icardi è un attaccante sempre pericoloso ma con o senza di lui i nerazzurri restano una squadra forte. Sarà una partita durissima».

PASSATO E RITORNO – Il centrocampista della Fiorentina parla poi del suo passato in nerazzurro e delle voci di mercato che lo davano vicino a un ritorno: «Passato all’Inter? Lì sono cresciuto, ho vinto nelle giovanili e debuttato in Serie A. Dunque sarò sempre grato all’Inter per tutto questo, che però è il passato: ora conta solo la Fiorentina. Un ritorno in nerazzurro? Solo voci. Ovviamente fanno piacere ma ora non ci penso minimamente. Ho un contratto fino al 2022, sono tranquillo e soprattutto concentrato su questa stagione».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2GF5Kgl
via IFTTT https://ift.tt/2O7XXex visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY

Lautaro Martinez da titolare ha cambiato la sua stagione – GdS

Lautaro Martinez Inter-Cagliari

La “Gazzetta dello Sport” sottolinea che giocando da titolare Lautaro Martinez ha trovato una svolta alla sua stagione. Niente più apprensione per i pochi minuti.

NUOVA DIMENSIONE – I gradi di titolare hanno cambiato la stagione di Lautaro Martinez, anche se è rimasto a secco nelle ultime due uscite. Il gol di Parma, con l’amico Icardi in campo, ha ridato luce all’Inter, poi il Toro ar­gentino è stato sempre in campo dall’inizio: ancora decisivo a Vienna, successivamente ha fat­to tanto di quello che piace a Spalletti. Difese della palla, spallate nell’area avversaria, chili di cattiveria, senza bisogno di dover spaccare il mondo nel­ l’emergenza come gli era capitato nei primi mesi italiani.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2018 – Tutti i diritti riservati

Leggi la notizia completa qui: Inter-News https://ift.tt/2GEqi8N
via IFTTT https://ift.tt/2OkfL6c visita la nostra pagina fb: https://ift.tt/1VotyWY