FOTO – Darmian in festa dopo Sassuolo-Inter” Step by step!”

Darmian

Matteo Darmian è uno dei migliori in Sassuolo-Inter. E a fine partita festeggia la vittoria sui neroverdi.

PASSO IMPORTANTEMatteo Darmian è partito titolare in Sassuolo-Inter e non ha disatteso le aspettative. Anzi, al 60′ serve anche l’assist per il gol di Roberto Gagliardini, con una bella incursione sulla destra. Per l’esterno italiano è il primo assist in maglia nerazzurra. E, a fine partita, celebra così l’importante vittoria nerazzurra: “Step by step! Bella vittoria!! +3 💪⚫🔵@Inter #SassuoloInter #ForzaInter #SerieA”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Matteo Darmian Official (@matteodarmian36)

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/39uhK25
via IFTTT

Coronavirus in Italia, bollettino del 28 novembre: tutti i dati aggiornati

Coronavirus Covid-19

Coronavirus in Italia, ecco la situazione aggiornata a sabato 28 novembre 2020. I dati relativi alla diffusione della COVID-19 in Italia sono aggiornati tutti i giorni nel pomeriggio, dopo che nel primo periodo si svolgeva la conferenza stampa con Angelo Borrelli (capo della Protezione Civile). Ecco il bollettino odierno.

DATI 27 NOVEMBRE – In Italia gli attualmente positivi al Coronavirus sono 789.308. Nelle ultime 24 ore hanno perso la vita 686 persone, per un totale di 54.363 deceduti. Sono invece 720.861 i dimessi/guariti, con un incremento di 24.214 da ieri. I ricoverati sono 37.061 (-405 rispetto a ieri), di questi 3.762 sono in terapia intensiva (-20). 1.564.532 è il numero delle persone che hanno contratto il Coronavirus, con 26.323 casi registrati nelle ultime 24 ore (su 225.940 tamponi effettuati). Di seguito il bollettino con i dati aggiornati regione per regione.

bollettino-1.jpg

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3mg8wK8
via IFTTT

FOTO – Sensi, immensa felicità dopo quasi due mesi di assenza in Serie A

Sensi

Stefano Sensi è tornato a calcare un campo di Serie A, dopo i pochi minuti contro il Real Madrid. A fine gara il centrocampista esprime tutta la sua felicità.

RITORNO – Per Stefano Sensi la sfida tra Sassuolo e Inter ha rappresentato un ritorno. Il centrocampista mancava infatti dalla Serie A dallo scorso 4 ottobre. In quell’occasione subentrò contro la Lazio al 67′, venendo però espulso all’86’. Alla giornata di squalifica seguì poi un riacutizzarsi dei noti problemi muscolari dell’ex neroverde. Che ora sembra essersi messo definitivamente alle spalle tutte le noie fisiche del passato. E per Antonio Conte potrebbe essere una notizia dal valore non indifferente. Nel frattempo, Sensi esprime tutta la sua felicità sui social dopo la vittoria sul Sassuolo. Ecco il suo post su Instagram:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Stefano Sensi (@stefanosensi12)

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/36hFm7X
via IFTTT

Moviola Sassuolo-Inter: per Irrati solo un vero errore, 0-1 validissimo

Sassuolo-Inter moviola

Sassuolo-Inter ha avuto Massimiliano Irrati come arbitro della partita: questa la moviola dell’incontro valido per la nona giornata di Serie A 2020-2021 e finito 0-3. Di seguito la valutazione del fischietto della sezione di Pistoia, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

MOVIOLA SASSUOLO-INTER, PRIMO TEMPOMassimiliano Irrati voto 7. Forse la migliore direzione di gara avuta dall’Inter in questa stagione, e come detto da Antonio Conte poco fa in conferenza stampa (vedi articolo) non è stato certo sempre così. Tutto regolare sullo 0-1 di Alexis Sanchez a livello di posizioni, così come la giocata di Lautaro Martinez con Vlad Chiriches. Alla mezz’ora Filip Djuricic entra in ritardo su Nicolò Barella, dà gioco pericoloso ma il tocco sembra esserci (e se un giocatore viene toccato non può essere gioco pericoloso). L’unico vero errore è al 34′, con un intervento di Roberto Gagliardini ai venti metri su Giacomo Raspadori giudicato sul pallone: sembra fallo.

Nella pagina successiva la moviola del secondo tempo di Sassuolo-Inter. Se non visualizzi correttamente le schede clicca qui.

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2KKBqnP
via IFTTT

FOTO – Vidal si riscatta in Sassuolo-Inter e festeggia i tre punti

Vidal

Arturo Vidal disputa una buonissima partita in Sassuolo-Inter, riscattandosi parzialmente dopo l’espulsione contro il Real Madrid. Ecco la gioia del cileno per la vittoria.

TRE PUNTIArturo Vidal festeggia i tre punti di Sassuolo-Inter, meritati e necessari per i nerazzurri. Il cileno disputa una prova più ordinata del solito, e riscatta parzialmente la brutta espulsione di mercoledì contro il Real Madrid. A fine partita esulta anche lui per i tre punti, che restituiscono ossigeno a tutta la squadra: “+3 💪🏽forza @inter 🖤💙🤫🤫🤫👑😉👍🏽🔥.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Arturo Vidal (@kingarturo23oficial)

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/36hECzH
via IFTTT

Marani: “Inter meglio quando non fa la partita! Conte con le sue idee”

Matteo Marani

Inter avanti 0-3 contro il Sassuolo di De Zerbi, Marani dagli studi di “Sky Sport” ha parlato dell’atteggiamento della squadra e delle idee del mister.

INTER E DARMIAN – L’Inter vince 0-3 contro il Sassuolo, Marani su Sky parla dell’impiego oggi di Matteo Darmian al posto di Achraf Hakimi e della squadra di Conte che dà il meglio di sé quando non deve creare gioco: «Hakimi rimane un livello superiore e va portato al massimo. Darmian è l’emblema dell’equilibrio. L’Inter oggi è stata equilibrata sotto il punto di vista tattico. L’Inter da il meglio quando non deve interpretare. Fuori casa i nerazzurri hanno fatto tre vittorie e due pareggi. Ha una media da scudetto mentre in casa no. Quando deve fare la partita fa più fatica. L’Inter non può ragionare di percorso, deve vincere! La strada maestra è quella vista oggi. Contro il Real Madrid ha fatto sicuramente meglio a Madrid che a Milano».

“MEGLIO FUORI CASA” – Inter migliore della Juventus? Secondo Marani si può ma solo in un caso: «Se L’Inter riesce a trovare continuità può essere anche migliore della Juventus! Poi ci vuole equilibrio e soprattutto trovare la soluzione quando l’altra squadra non ti aspetta. Meno ha il possesso palla e più sono i risultati positivi».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3fLfQuR
via IFTTT

Condò: “Oggi miglior Inter. Conte meglio con giocatori di livello più basso”

Paolo Condò

L’Inter oggi tra le migliori viste in questa stagione. Condò su “Sky Sport” ne parla dopo Sassuolo-Inter terminata 0-3 soffermandosi in particolare sui giocatori che rendono al meglio con Antonio Conte.

MIGLIORE DELLA STAGIONEInter, oggi la prestazione più bella della stagione a detta del giornalista Paolo Condò dagli studi di “Sky Sport” dopo la vittoria maturata contro il Sassuolo: «Abbiamo visto la migliore Inter della stagione dopo una delle peggiori. Evidente che qualcosa è successo. Oggi l’Inter è entrata sapendo esattamente cosa fare, dove colpire, andare a pressare molto alto e appena il Sassuolo non è stato perfetto l’Inter ha colpito due volte con grande determinazione e ha continuato a giocare con la stessa determinazione per gli stessi novanta minuti».

MIGLIOR CAPOLAVORO – Condò dice la sua riguardo le qualità di Antonio Conte nel corso della sua carriera: «Il capolavoro della sua carriera è quello che ha fatto con l’Italia perché con un materiale molto inferiore anche rispetto adesso, lui riuscì a portare l’Italia ai calcio di rigore con la Germania. Hakimi è più forte di Darmian, non c’è dubbio. Ora la scommessa di Conte con questa Inter sarà quella di portare i suoi uomini migliori. Su Eriksen ormai ho poche speranze, quindi almeno Hakimi! Deve diventare funzionale al suo calcio. Magari con giocatori con un livello più basso riesce a ottenere partite splendide come quella di oggi».

IN GOL OGGI – Tra i giocatori dell’Inter oggi è spiccato anche il nome di un giocatore in particolare: «Gagliardini è una delle medaglie che Conte si può appuntare sul petto di questa stagione. Quando è arrivato Gagliardini era un giocatore sulla lista dei trasferimenti. Lui con molta pazienza si è dimostrato un giocatore da Inter».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2020 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/39iHBd8
via IFTTT