Biasin: “Eriksen in Inter-Milan, due a proteggerlo? Conte non rema contro”

Fabrizio Biasin

Eriksen potrebbe giocare il derby Inter-Milan di sabato (ore 18), dopo le prestazioni con gol con la Danimarca. Il giornalista Fabrizio Biasin, nel suo editoriale per il sito “TuttoMercatoWeb”, esclude che Conte ce l’abbia col danese e spiega perché lo stia schierando titolare solo in pochi casi.

MA QUALE AUTOLESIONISMO – “In nazionale ben sta facendo Christian Eriksen, giocatore nerazzurro. Che il danese sia forte lo sanno i migliori e peggiori frequentatori di Bar Sport, persino mia nonna. Antonio Conte lo sa? Sì, lo sa anche l’allenatore dell’Inter. Allora perché non gioca? Risponderemo a questa domanda a breve. Prima, il punto. Con la sua Nazionale, a oggi, Eriksen ha messo insieme novantanove presenze con trentatré gol gol. In sei stagioni e mezzo di Premier League, tra tutti i giocatori del campionato, è risultato: 1° per gol su punizione diretta (8), 1° per gol da fuori area (23), 1° per occasioni create (570), 1° per assist (62), 7° per gol + assist (113). E allora perché all’Inter fatica così tanto? Semplice, perché deve giocare. Voi direte: ‘Quando gioca non incide’. Può darsi, ma la verità è che il ragazzo ha bisogno di fiducia, quella che in passato ha sempre avuto”.

OPPORTUNITÀ – “Conte rema contro il suo gioiello? Giammai! E, anzi, sta studiando il modo per “incastrarlo” alla meglio nel 3-4-1-2. Sabato, per dire, va in scena il derby di Milano e contiamo di vederlo in campo, magari con Arturo Vidal e Nicolò Barella a proteggergli le spalle, perché è vero, a Eriksen non puoi chiedere una micidiale fase difensiva, ma da lui puoi pretendere una altrettanto micidiale fase offensiva. E torniamo al principio: perché Eriksen non è un titolare nell’Inter di Conte? Perché in campo è tutto tranne che un Conte e, allora, il tecnico ha bisogno di capirlo e digerirlo. Ci riuscirà, ne siamo convinti”.

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Fabrizio Biasin

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3djMqCM
via IFTTT