De Vrij: “Coronavirus all’Inter? Dispiace, ormai questa è la realtà. Derby…”

Stefan de Vrij Inter

De Vrij è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Italia-Olanda, sfida valida per la UEFA Nations League che si giocherà domani a Bergamo. Il difensore dell’Inter parla anche delle tante positività al Coronavirus in vista del derby con il Milan

CONTAGIStefan de Vrij parla dei sei calciatori dell’Inter positivi al Coronavirus: «Devo dire che le voci che girano, i contagi che escono all’interno della squadra non sono una notizia positiva. Mi dispiace ma ormai è questa la realtà. Per me stesso non sono tanto preoccupato, ma cerchiamo di seguire il protocollo e le regole per evitare altri contagi e tutto quello che possiamo fare».

CONCENTRAZIONE – Poi de Vrij si concentra sulla sfida tra Italia e Olanda, mettendo un attimo da parte il derby con il Milan: «Italia e Olanda hanno fatto pochi gol ultimamente? Non parlerei di problema, devo dire che mancano i gol ultimamente da noi. Anche l’Italia che ha pareggiato ma se vediamo la qualità che tutte e due le squadre hanno davanti, con Ciro Immobile che ha fatto tanti gol l’anno scorso, non dire che c’è un problema. Anche da noi ci sono giocatori forti in attacco che possono sempre fare gol. L’importante è mantenere la fiducia e creare occasioni. Il derby senza giocatori importanti? È tra una settimana, per ora mi concentro sulla partita di domani, poi torno all’Inter».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/36XGPkF
via IFTTT