De Grandis: “Lukaku-Ibrahimovic, una differenza. E sul derby…”

Stefano De Grandis

Sabato si giocherà il derby Inter-Milan (alle ore 18.00). Una partita ricca di sfide al suo interno, su tutte quella tra Lukaku e Ibrahimovic. Stefano De Grandis, dagli studi di “Sky Sport”, mette a confronto i due e analizza i momenti delle due squadre.

LEADERSHIPRomelu Lukaku e Zlatan Ibrahimovic sono senza dubbio i due leader offensivi di Inter e Milan. Ma soprattutto il belga, secondo il giornalista Stefano De Grandis, è molto di più per i compagni nerazzurri. I due colossi (ex compagni al Manchester United nel 2017/18) hanno molte cose in comunque, ma anche una netta differenza. Ecco le parole del giornalista di “Sky Sport”: «Secondo me è lui il leder tecnico dell’Inter. Primo, perché il gioco di Conte passa molto per le punte e meno dal trequartista. E da qui si capiscono le esclusioni di Eriksen. E poi Lukaku ha la fisicità come Ibrahimovic. Dal punto di vista carismatico Ibra ha qualcosa in più. Però Lukaku, che è meno tecnico, è comunque l’uomo-squadra dell’Inter».

CLIMA DERBY – De Grandis analizza poi il momento delle due squadre, a meno di 72 ore dal derby. I nerazzurri arrivano con una squadra decimata dal Coronavirus. I rossoneri hanno invece recuperato anche Alessio Romagnoli. Tuttavia, tra una singola partita e il campionato, per il giornalista non c’è storia. Il suo commento: «In campionato è probabile che l’Inter arrivi davanti, è costruita per vincere lo scudetto. Ma in questo momento vedo meglio il Milan, è più squadra. Gioca meglio a calcio dell’Inter. Questo non vuol dire che vincerà il derby».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/34V25F3
via IFTTT