Inter in nazionale: tris Eriksen e Lukaku, dettaglio minuti e gol della sosta

Logo Inter maglia 2020-2021. Immagine da Inter.it

L’Inter ha visto, finalmente, concludersi ieri sera le partite in nazionale dei suoi giocatori. Diversi nerazzurri hanno avuto un’ottima sosta, in particolare Eriksen e Lukaku autori di tre gol a testa. Ecco il dettaglio con il minutaggio di ciascuna partita svolta nell’ultima settimana: fra due giorni basta nazionale, c’è Inter-Milan.

INTER IN NAZIONALE – PARTITE OTTOBRE 2020

NICOLÒ BARELLA – Italia-Moldavia 6-0 (amichevole, mercoledì 7 ottobre a Firenze) 0 minuti; Polonia-Italia 0-0 (UEFA Nations League, domenica 11 ottobre a Gdansk) 78 minuti; Italia-Olanda 1-1 (UEFA Nations League, mercoledì 14 ottobre a Bergamo) 90 minuti. Totale: 168 minuti su 3 presenze

DANILO D’AMBROSIO – Italia-Moldavia 6-0 (amichevole, mercoledì 7 ottobre a Firenze) 90 minuti; Polonia-Italia 0-0 (UEFA Nations League, domenica 11 ottobre a Gdansk) 0 minuti; Italia-Olanda 1-1 (UEFA Nations League, mercoledì 14 ottobre a Bergamo) 90 minuti. Totale: 180 minuti su 3 presenze

STEFANO SENSI – Italia-Moldavia 6-0 (amichevole, mercoledì 7 ottobre a Firenze) 22 minuti; Polonia-Italia 0-0 (UEFA Nations League, domenica 11 ottobre a Gdansk) 0 minuti; Italia-Olanda 1-1 (UEFA Nations League, mercoledì 14 ottobre a Bergamo) 0 minuti. Totale: 22 minuti su 1 presenza

MARCELO BROZOVIC – Svizzera-Croazia 1-2 (amichevole, mercoledì 7 ottobre a San Gallo) 45 minuti; Croazia-Svezia 2-1 (UEFA Nations League, domenica 11 ottobre a Zagabria) 90 minuti; squalificato per Croazia-Francia 1-2 (UEFA Nations League, mercoledì 14 ottobre a Zagabria). Totale: 135 minuti su 2 presenze

IVAN PERISIC – Svizzera-Croazia 1-2 (amichevole, mercoledì 7 ottobre a San Gallo) 15 minuti; Croazia-Svezia 2-1 (UEFA Nations League, domenica 11 ottobre a Zagabria) 85 minuti; Croazia-Francia 1-2 (UEFA Nations League, mercoledì 14 ottobre a Zagabria) 78 minuti. Totale: 178 minuti su 3 presenze

STEFAN DE VRIJ – Olanda-Messico 0-1 (amichevole, mercoledì 7 ottobre ad Amsterdam) 45 minuti; Bosnia-Olanda 0-0 (UEFA Nations League, domenica 11 ottobre a Zenica) 90 minuti; Italia-Olanda 1-1 (UEFA Nations League, mercoledì 14 ottobre a Bergamo) 90 minuti. Totale: 225 minuti su 3 presenze

CHRISTIAN ERIKSEN – Danimarca-Isole Far Oer 4-0 (amichevole, mercoledì 7 ottobre a Herning) 72 minuti e 1 gol; Islanda-Danimarca 0-3 (UEFA Nations League, domenica 11 ottobre a Reykjavik) 90 minuti e 1 gol; Inghilterra-Danimarca 0-1 (UEFA Nations League, mercoledì 14 ottobre a Londra) 90 minuti e 1 gol. Totale: 252 minuti e 3 gol su 3 presenze

ACHRAF HAKIMI – Marocco-Senegal 3-1 (amichevole, venerdì 9 ottobre a Rabat) 90 minuti; Marocco-DR Congo (amichevole, martedì 13 ottobre a Rabat) 72 minuti. Totale: 162 minuti su 2 presenze

ALEKSANDAR KOLAROV – Norvegia-Serbia 1-2 dopo i tempi supplementari (Qualificazioni Europei, giovedì 8 ottobre a Oslo) 120 minuti; squalificato per Serbia-Ungheria (UEFA Nations League, domenica 11 ottobre a Belgrado); Turchia-Serbia (UEFA Nations League, mercoledì 14 ottobre a Istanbul) 90 minuti. Totale: 210 minuti su 2 presenze

ROMELU LUKAKU – Belgio-Costa d’Avorio 1-1 (amichevole, giovedì 8 ottobre a Bruxelles) 0 minuti; Inghilterra-Belgi0 2-1 (UEFA Nations League, domenica 11 ottobre a Londra) 90 minuti e 1 gol; Islanda-Belgio 1-2 (UEFA Nations League, mercoledì 14 ottobre a Reykjavik) 90 minuti e 1 gol. Totale: 180 minuti e 2 gol su 2 presenze

LAUTARO MARTINEZ – Argentina-Ecuador 1-0 (Qualificazioni Mondiali, venerdì 9 ottobre a Buenos Aires) 76 minuti; Bolivia-Argentina 1-2 (Qualificazioni Mondiali, martedì 13 ottobre a La Paz) 89 minuti e 1 gol. Totale: 165 minuti e 1 gol su 2 presenze

ALEXIS SANCHEZ – Uruguay-Cile 2-1 (Qualificazioni Mondiali, venerdì 9 ottobre a Montevideo) 90 minuti e 1 gol; Cile-Colombia 2-2 (Qualificazioni Mondiali, mercoledì 14 ottobre a Santiago del Cile) 90 minuti e 1 gol. Totale: 180 minuti e 2 gol su 2 presenze

ARTURO VIDAL – Uruguay-Cile 2-1 (Qualificazioni Mondiali, venerdì 9 ottobre a Montevideo) 90 minuti; Cile-Colombia 2-2 (Qualificazioni Mondiali, mercoledì 14 ottobre a Santiago del Cile) 90 minuti e 1 gol. Totale: 180 minuti e 1 gol su 2 presenze

Dei sedici giocatori dell’Inter inizialmente convocati in nazionale sono stati poi esclusi Alessandro Bastoni (Italia Under-21, positivo), Andrea Pinamonti (Italia Under-21, in isolamento fiduciario) e Milan Skriniar (Slovacchia, positivo).

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/376BOpT
via IFTTT