Materazzi: “L’Inter quando c’è il derby dà sempre il meglio! Milan favorito”

Marco Materazzi

Materazzi ha parlato a Inter TV a pochi minuti dal derby contro il Milan di questo pomeriggio. L’ex difensore, in gol nella stracittadina d’andata della stagione 2006-2007, ha parlato del valore del match e non solo.

PRONTI ALLA SFIDAMarco Materazzi presenta Inter-Milan: «È una partita bella, da tutti i punti di vista, perché vedi il calcio. Anche se per me, è brutto a dirsi, non è calcio: non ci sono i tifosi, manca la voglia e l’adrenalina di andare in campo con un pubblico che solo San Siro sa proporre. È un momento delicato, bisogna seguire le regole: spero che finisca presto questa pandemia, per tornare a gioire sugli spalti di San Siro e vedere un derby come Dio comanda».

L’AVVERSARIO – Materazzi dà i temi della partita: «L’Inter sta facendo il suo percorso. Peccato solo per i positivi al COVID-19, sennò poteva diventare una partita veramente bella da tutti i punti di vista. Un conto è giocare con gente che da uno-due anni fa l’osso duro della squadra, vedi Alessandro Bastoni che anche se giovane sta dando tanto al gruppo. Noi siamo l’Inter, quando c’è il derby diamo sempre il meglio di noi stessi. Il Milan è favorito, dalla parte opposta c’è Dio (Zlatan Ibrahimovic, ndr) ma spero che vinca Romelu Lukaku».

RIVALE CONOSCIUTO – Materazzi conclude: «Ibrahimovic penso che sia la ciliegina sulla torta di questo campionato, insieme a Lukaku e Cristiano Ronaldo. Oggi spero che, da interista, vinca Lukaku: tifo per lui, non per il Milan. Ibra ha dimostrato di essere un grandissimo campione, non vuole mai perdere. Noi lo conosciamo, ha aiutato molto nella nostra crescita. Gol nel derby? Rimane impresso perché, secondo me, lo fai nello stadio più bello del mondo, quello a cui sono più affezionato non solo perché ho giocato nell’Inter. Poi c’è il Bernabéu, dove abbiamo dato, e Berlino entrato di diritto nella storia. Quando fai gol a San Siro nel derby è particolare».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/2HbzAuG
via IFTTT