Ferri: “Lukaku immarcabile, e sui gol non è come Icardi con l’Inter”

Riccardo Ferri

Lukaku ha rapidamente cancellato Icardi dai ricordi dei tifosi dell’Inter, visti i tanti gol segnati e l’apporto per il gioco. Riccardo Ferri, ospite di “Pressing Serie A” su Italia 1, lo fa notare mettendo a confronto il rendimento degli ultimi due numeri 9 nerazzurri.

ALTRO CHE L’EX CAPITANO!Riccardo Ferri non è sicuro che Romelu Lukaku sia il miglior centravanti al mondo, ma fra i principali certamente sì: «Si potrebbe andare a valutare chi magari segna qualcosina in più, però devo dire che per quello che esprime in campo non c’è nessun giocatore meglio di lui. Al di là della mole di gol è la capacità di far salire la squadra, per come protegge palla e gioca nello stetto. È un giocatore immarcabile, ho visto tutti i suoi scontri diretti con gli avversari da quando è qua e non ho visto nessuno riuscito ad anticiparlo. È fortissimo, sia dal punto di vista realizzativo sia da quello che riesce a dare alla squadra: credo che Antonio Conte l’abbia voluto anche per quello. Il gioco di Conte finalizza con Lukaku, ma ci sono molti giocatori che vanno in gol nell’organico dell’Inter. C’erano, nel periodo di Mauro Icardi, i suoi gol e basta. Con Lukaku oggi la cosa è diversa».

Contenuto generato e fornito da Inter-News – Ultime notizie e calciomercato Inter
Inter-news.it © 2019 – Tutti i diritti riservati

from Inter-News https://ift.tt/3mtY7dL
via IFTTT